Miglior altoparlante bluetooth portatile


Guida all’acquisto di altoparlanti Bluetooth portatili

L’elettronica, e più in particolare l’attrezzatura audio, viene fornita con un gran numero di picadillo. Abbiamo chiarito tutti i dettagli di ciò che dovresti cercare, suddividendoli nei loro pezzi più basilari. Ricordi i giorni in cui le persone si vantavano del loro sistema PA seduto nel bagagliaio? Anche se questi non saranno così enormi, puoi vantarti delle tue capacità e delle loro dimensioni del microfono portatile. Cominciamo dall’inizio.

Come abbiamo scelto la nostra selezione di altoparlanti bluetooth portatili?

Abbiamo esaminato quasi tutte le funzionalità immaginabili e le recensioni dei clienti, i commenti degli affamati lettori di TecoMeeting e i nostri account personali. Sulla base dei seguenti criteri, siamo giunti a una conclusione sulla lista.

  • Ogni specifica di qualità audio
  • Caratteristiche dei bassi (testato su tutti i volumi)
  • Dimensioni e peso per la portabilità
  • Durata della batteria nell’uso personale rispetto a quanto affermato dal produttore
  • Impermeabilità all’acqua
  • Costo e valore complessivi
  • Estetica e funzionalità generale del design
  • Se funzionano caricando
  • Gamma globale
  • Facilità di connettività
  • Aspettativa di vita

Ne tratteremo alcuni in dettaglio nella prossima sezione, per darti una panoramica degli attributi principali da cercare. È tutta una questione di funzionalità e con l’elettronica un po’ di stile non ha mai fatto male a nessuno.

Funzionalità da cercare negli altoparlanti bluetooth portatili

Qualità audio – Viene misurato in un rapporto segnale-rumore, su una scala da uno a cento, misurato in decibel. Questo è il modo più semplicistico per mostrare la qualità audio ai consumatori, perché in realtà la misurano nei test di controllo del suono della potenza di uscita, un livello SPL e acquisiscono la qualità entro un metro di distanza. Fondamentalmente una radio da 90-100 decibel è di altissima qualità.

Ricarica USB – La maggior parte di questi dispositivi sopravviverà alla batteria del tuo smartphone o tablet. Avere un’opzione plug-in USB per connettersi all’alimentazione principale, per mantenere il dispositivo in funzione e la musica che scorre, è fondamentalmente una necessità.

Capacità di volume – Un volume migliore non significa sempre un suono migliore; questa è la qualità audio corrispondente al livello del volume in modo appropriato. Se hai un’alta qualità audio, sarai in grado di alzare il volume mentre ti godi un suono nitido e chiaro. Se hai intenzione di organizzare la festa, è richiesto un limite di volume più elevato.

Durata della batteria – Nessuno ha mai sentito parlare di una bella festa che dura solo due ore. La durata della batteria è molto importante, ma se dimentichi di caricare la batteria, avere la possibilità di giocare durante la ricarica è un ulteriore vantaggio.

Formato – Al giorno d’oggi, non si tratta più delle dimensioni dell’apparecchiatura audio, ma delle sue capacità. La dimensione si basa sulle tue preferenze e su quanto sei disposto a portarti dietro. La maggior parte degli altoparlanti Bluetooth portatili avrà un peso compreso tra uno e due libbre, e raramente di più. Consigliamo anche altoparlanti Bluetooth per creare un po’ più di divertimento in campeggio; un peso inferiore è meglio per tutti.

Impermeabilizzazione – Le cose migliori della vita sono impermeabilizzate. Puoi usarli in bagno mentre fai il bagno, o in piscina senza preoccuparti degli schizzi (ricorda, non sono fatti per andare sott’acqua). Esistono diverse classificazioni IPX per l’impermeabilità, di cui parleremo più avanti in questa guida.

Design – Due parole dettano il modo in cui organizziamo e testiamo i prodotti qui a TecoMeeting: funzionalità e stile. Se ottieni un dispositivo altamente funzionale che vale i soldi, non dovresti abbagliare nessun orrore visivo. Abbiamo aggiunto il design alla serie di motivi per cui abbiamo scelto questo elenco, e dovresti farlo anche tu.

Portata senza fili – Il tuo altoparlante dovrebbe viaggiare ovunque stia andando la festa. La maggior parte degli altoparlanti Bluetooth ha una buona portata dal tuo dispositivo, ma se non vuoi sacrificare l’accesso al telefono per visualizzare la tua musica (soprattutto se stai utilizzando un servizio di streaming o YouTube, dove non puoi non uscire dall’app e riproduci la musica), avrai bisogno di una gamma più alta. Se sei a casa, collegare il tuo vivavoce al tuo PC o laptop che si trova all’interno della casa può essere un’opzione praticabile, ma tutto si riduce a una potenza del segnale affidabile e alla portata wireless.

Prezzo – Il prezzo è un fattore in tutto ciò che fai. In qualunque modo lo tagli, risparmierai una grossa fetta di cambiamento optando per un altoparlante bluetooth portatile su un grande sistema audio. Abbiamo una selezione piuttosto diversificata di premi nella nostra lista, ognuno con i propri vantaggi. Crediamo che ottieni quello per cui paghi.

Domande frequenti sugli altoparlanti bluetooth portatili

Perché hai bisogno di un altoparlante bluetooth portatile?

Tutti amano le arie; mantengono viva la festa, il tuo umore rilassato e un ambiente confortevole a una festa. Queste sono solo alcune delle occasioni e dei luoghi in cui abbiamo utilizzato questi altoparlanti bluetooth portatili, dandoti ispirazione e un obiettivo in mente durante lo shopping.

Escursionismo – Quanto vuoi, non puoi camminare tutto il tempo. Quando è il momento di riposare e montare la tenda gonfiabile per la notte, è anche il momento di mettere un po’ di musica rilassante e godersi la giornata senza stress nella natura. Se vai in campeggio in coppia, è anche il modo perfetto per creare l’atmosfera per riaccendere una connessione persa.

Al‘fuori, in piscina – Mentre sei sdraiato o fai acrobazie olimpiche, alcuni brani rock possono mettere il vento nelle tue vele o permetterti di lavorare su quell’abbronzatura. Chi dice che non puoi fare più cose contemporaneamente?

La palestra – Nel caso non lo sapessi, siamo grandi sostenitori per ottenere la tua attrezzatura da palestra a casa e creare l’atmosfera perfetta per allenarti. La musica stimolante ed edificante può aiutarti a tenere a mente la tua mente mentre cerchi di scuoterla per quel perfetto six-pack. Occhio di tigre, chiunque?

Inoltre, funzionano alla grande per mantenere le feste estive in corso fino a tarda notte. Il silenzio è il killer segreto degli incontri, che si tratti di una lunga ombra, di una festa in famiglia o semplicemente di brindare e far calare il sole.

Come associare e collegare gli altoparlanti a un dispositivo Bluetooth

Tecnicamente, abbinerai l’altoparlante al tuo dispositivo. La prima cosa da fare è farlo scoprire. Successivamente, devi andare alle impostazioni bluetooth del tuo dispositivo. A meno che non ti trovi in ​​un condominio densamente popolato, non dovresti avere problemi a trovare il nome di chi parla. Per sicurezza, guarda l’inserto di carta fornito con il tuo nuovo altoparlante e trova il numero di identificazione univoco che ti consentirà di individuare l’altoparlante nell’elenco a discesa delle opzioni quando accendi il Bluetooth.

Le istruzioni possono apparire sullo schermo, a seconda della marca scelta. Alcuni di loro (nessuno nel nostro elenco) potrebbero scegliere di registrare il prodotto ora. Ora abbinerai il tuo dispositivo Bluetooth (che viene cercato) all’altoparlante (che è in attesa di ricevere un segnale). Riceverai una notifica visiva e/o acustica, che indica che hai accoppiato con successo i tuoi dispositivi.

Un altoparlante bluetooth scarica la batteria del mio dispositivo genitore più velocemente?

Se il tuo telefono o tablet, o qualunque cosa tu usi, ha uno schermo bloccato, assicurati di tenerlo bloccato mentre la tua musica è in riproduzione. Utilizzerà la stessa quantità di batteria come se fossi connesso a un auricolare Bluetooth. In generale, se ascolti musica su un dispositivo utilizzando il proprio altoparlante, consumerà un po’ meno batteria rispetto a quando utilizzi il Bluetooth; non è esclusivo degli altoparlanti bluetooth. Il dispositivo è dotato di un ricevitore Bluetooth ed è alimentato per funzionare. Se l’impostazione Bluetooth del tuo dispositivo è attiva, utilizzerà un po’ più di batteria, punto.

Comprendi la differenza tra le classificazioni di impermeabilità IPX del tuo altoparlante Bluetooth

L’impermeabilità è ottima, ma è bene sapere esattamente cosa può sopportare il tuo grado di impermeabilità. Esistono diversi gradi, misurati in base alle classificazioni IPX, come segue:

  • IPX0: Non lo vedrai visualizzato da inserzionisti o produttori, perché non c’è assolutamente alcuna protezione dall’acqua. Il tuo dispositivo sarà danneggiato e possibilmente distrutto.
  • IPX1: Protezione contro le gocce d’acqua (non pioggia) per cinque minuti.
  • IPX2: Capace di assorbire spruzzi d’acqua delle dimensioni di un getto d’acqua, deve essere asciugato immediatamente.
  • IPX3: Finché il tuo oggetto è in posizione verticale, resisterà a schizzi molto leggeri per un minuto o due.
  • IPX4: Protegge da uno o due leggeri schizzi d’acqua, fino a tre minuti.
  • IPX5: Resiste per breve tempo a una quantità minima di spruzzi d’acqua.
  • IPX6: Resiste per breve tempo a leggeri getti d’acqua.
  • IPX7: In media, il tuo dispositivo durerà fino a mezz’ora tra due e tre piedi di immersione.
  • IPX8: Si fondono con le specifiche del produttore. Di solito si ottiene una sorta di sistema in cui misurano un certo numero di piedi sott’acqua che possono gestire, ma solo per un certo numero di minuti.

Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti