Miglior cavo ausiliario


Guida all’acquisto del cavo ausiliario

Qual è la vita più lunga del cavo ausiliario? – Molte persone tendono a rimuovere il cavo dalla porta afferrandolo e tirandolo. Se lo fai abbastanza, qualsiasi cavo ausiliario fallirà.

Quanto costa installare un cavo ausiliario per l’auto? – In realtà è abbastanza facile farlo da soli. Ma se non ne hai voglia, puoi trovare qualcuno che lo faccia per meno di $ 100.

Come funziona un cavo ausiliario? – Senza voler semplificare eccessivamente, un cavo ausiliario prende un segnale analogico da un dispositivo di riproduzione e trasmette questo segnale a un set di altoparlanti o cuffie.

Perché hai bisogno di un cavo ausiliario? – Poiché le connessioni USB diventano gradualmente la norma, c’è un gran numero di dispositivi di uso comune che richiedono ancora un cavo ausiliario. Per ora, il cavo ausiliario offre più opzioni di compatibilità.

Quali dispositivi hanno una porta per un cavo ausiliario? – Quasi tutti i dispositivi attualmente prodotti che riproducono file audio disporranno di una porta per un cavo ausiliario. Questo include tutto, dai PC e tablet agli smartphone.

Come collego un cavo ausiliario a un altoparlante? – Trova semplicemente la porta ausiliaria sul dispositivo che stai utilizzando e collega l’estremità maschio del cavo ausiliario a quella porta.

Punti da considerare quando si acquista un cavo ausiliario

Poiché il cavo ausiliario è abbastanza semplice, non meccanico e diretto, non c’è molto a cui devi pensare prima di acquistarne uno. Ci sono ancora alcune cose che dovresti tenere a mente, ad esempio:

Prezzo – Se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è. Un cavo aux davvero economico potrebbe costare qualche dollaro, ma probabilmente avrà spine in alluminio e una finta guaina di gomma che può sciogliersi nella calura estiva. I cavi super economici spesso hanno anche spine inadatte.

Rame – Per ottenere un suono pulito e chiaro, vuoi che il tuo cavo aux sia realizzato al 100% in rame privo di ossigeno e che i jack siano placcati con oro 24k. Altrimenti, stai chiedendo una generosa dose di rumore di fondo e sibilo.

Marchi Trade – I marchi spesso forniscono un eccellente servizio clienti per i cavi ausiliari o di illuminazione, mentre i cavi generici non lo sono. Anche i marchi hanno una reputazione da difendere, il che non è il caso dei cavi generici acquistati al supermercato.

Conclusione

Ci auguriamo che tu abbia trovato utili queste informazioni e che ti aiutino a prendere una decisione informata quando arriva il momento di acquistare un nuovo cavo ausiliario. Ricordati di passare spesso per tutte le recensioni e le guide sui nuovi prodotti.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti