Miglior aspirapolvere HEPA


Guida all’acquisto del vuoto HEPA

Caratteristiche da cercare negli aspirapolvere HEPA

Anche se potresti sentirti come se avessi l’imbarazzo della scelta scegliendo il miglior aspirapolvere HEPA per trasformare i tuoi rituali di pulizia, non dovresti essere troppo sopraffatto dal trovare l’opzione giusta per te. Per semplificare la tua scelta e farti provare il super vuoto, dai un’occhiata alle seguenti caratteristiche chiave.

Gli allegatiGli allegati sono una componente essenziale di qualsiasi vuoto. Dopotutto, come dovresti pulire i peli di gatto o raccogliere le briciole che in qualche modo si sono insinuate nelle fessure del divano? Poiché gli aspirapolvere standard lo rendono impossibile, o almeno ingombrante con un pizzico di frustrazione, trovare la gamma di accessori perfetta è fondamentale.

Con gli strumenti per fessure, le spazzole per peli di animali e altro, scoprirai che i tuoi sforzi per passare l’aspirapolvere non sono così scoraggianti come sono apparsi per la prima volta. Avere abbastanza oggetti di scena ti aiuterà a orientarti in casa dandoti comunque il tempo di sederti prima che arrivino i tuoi ospiti.

Fortunatamente, la maggior parte degli aspirapolvere, o almeno tutti gli aspirapolvere che vale la pena acquistare, sono dotati di una serie di funzionalità che renderanno ogni stanza un po’ più gestibile, a patto che li usi quando ne hai bisogno.

Senza borsaUn aspirapolvere senza sacco può sembrare l’ideale perché non dovrai spendere più soldi per acquistare i sacchetti di riserva, sono più facili da svuotare e puoi facilmente sapere quando è necessario svuotarli. Tuttavia, sebbene queste opzioni siano certamente utili, non sempre funzionano bene con un aspirapolvere HEPA.

Molte persone possono considerare gli aspirapolvere con sacco come una reliquia del passato, ma continuano a utilizzare gli aspirapolvere HEPA grazie allo speciale design di filtrazione che li accompagna. Inoltre, gli aspirapolvere con sacco non richiedono molta manutenzione, sono più igienici e, se sei allergico, scoprirai che la tua esperienza con l’aspirapolvere con sacco è molto migliore.

Naturalmente, le prestazioni diminuiranno man mano che il sacco si riempie, quindi sarà necessario trovare un metodo per ridurre i costi mantenendo prestazioni costanti. Entrambe le opzioni hanno tutta una serie di vantaggi, ma ci sono anche degli svantaggi a cui devi pensare. La tua decisione dipenderà dalla versione che ritieni più adatta alle tue esigenze.

Cavo/senza fili – Gli aspirapolvere tradizionali erano tutti cordless, il che significava che ogni volta che ti allontanavi troppo dalla presa, dovevi avventurarti di nuovo, scollegarlo e trovarne uno più vicino alla stanza in cui stavi lavorando. Poi i modelli cordless sono entrati in scena e sembrava che i giorni delle lunghe e noiose faccende dell’aspirapolvere fossero finiti da tempo.

La realtà era da qualche parte nel mezzo. Mentre gli aspirapolvere senza fili significano mobilità ridotta, soprattutto se sei di fretta, forniscono anche una potenza costante per tutta la durata dell’aspirapolvere. Al contrario, mentre gli aspirapolvere senza fili ti consentono di andare ovunque in casa senza fermarti, il design a batteria significa che alla fine finiranno il succo.

Entrambe le opzioni hanno i loro vantaggi. Gli aspirapolvere cordless sono più portatili e possono anche essere più leggeri, consentendoti di muoverti in casa e accedere facilmente a luoghi difficili da raggiungere. Tuttavia, gli aspirapolvere con cavo forniscono più potenza e prestazioni costanti per lavori di aspirazione pesanti.

Come per le borse, la decisione finale spetta a te. Se sei felice di passare l’aspirapolvere un po’ ogni giorno o di vivere in una piccola proprietà, un aspirapolvere senza fili sarebbe l’ideale. Se ti piace passare il sabato mattina a passare l’aspirapolvere in tutta la casa, avrai bisogno di un aspirapolvere con filo per far fronte a tali richieste.

Facilità d’uso – La dimensione del vuoto HEPA è un fattore che influenza la sua facilità d’uso. Aspiratori grandi e ingombranti possono essere difficili da manovrare. È difficile trascinarli su per le scale e tornare giù, e non sarai in grado di schiacciarli in spazi ristretti per eliminare ogni briciola e granello di polvere che si è accumulato lì.

Più leggero è l’aspirapolvere, più facile sarà l’uso. Puoi tenerlo facilmente sopra la testa per accedere agli angoli alti pieni di polvere e ragnatele, che attireranno i tuoi bambini che non si sono ancora abituati al fatto che i ragni sono nostri amici.

Un altro fattore che determina la facilità d’uso dell’aspirapolvere è il suo design. I moderni aspirapolvere sono dotati di una serie di controlli intuitivi, ma la posizione di questi controlli può influire sulla facilità d’uso. Può sembrare il miglior aspirapolvere al mondo, ma se i controlli non sono posizionati in un posto logico che consente di regolare facilmente le impostazioni, sarai più frustrato nell’usarlo che se raccogliessi un po’ di polvere e detriti a casa mano.

Filtri – La bellezza degli aspirapolvere HEPA è che utilizzano un solo tipo di filtro: il filtro HEPA. È essenziale per catturare le minuscole particelle che altri tipi di filtri, qualunque cosa possano affermare, non possono catturare.

Grazie alla loro efficienza, questi filtri sono ideali per chi soffre di allergie, poiché rimuovono fino al 99,9% di tutte le microparticelle di polvere che si accumulano in casa. Potresti non rendertene conto, ma questa polvere microscopica, causata da pelle morta, capelli e simili, può avere effetti disastrosi sulla qualità dell’aria nella tua casa e, anche se è sicura, farti ammalare, sapendo che lei è lì è tutt’altro che piacevole.

Con un filtro HEPA, puoi essere sicuro di rimuovere quanta più polvere possibile. Pertanto, un aspirapolvere HEPA non è solo ottimo per ripulire gli avanzi della crosta della pizza dimenticati da tempo, ma aiuta anche a tenere a bada le allergie.

Potere – L’alta potenza per il tuo aspirapolvere è essenziale sia che tu stia facendo una pulizia profonda o una pulizia rapida, e con gli aspirapolvere HEPA, quella potenza renderà il tuo lavoro molto più semplice. Con gli aspirapolvere con filo, ti viene garantita una potenza costante, quindi non devi preoccupartene.

Tuttavia, gli aspirapolvere senza fili potrebbero avere una potenza inferiore quando la batteria si scarica. Per ottenere gli stessi risultati, assicurati che la batteria sia sufficientemente carica prima di utilizzare l’aspirapolvere.

Grazie al design ad alta potenza, sperimenterai poca o nessuna perdita di aspirazione, garantendo prestazioni accettabili durante la tua sessione di pulizia. Significa anche che puoi assicurarti di raccogliere ogni pezzo di polvere e detriti e non avrai sorprese quando verrai a spostare i divani prima di trasferirti tra qualche anno.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti