un unico prodotto per pulire interni ed esterni


Cerchi un prodotto miracoloso per pulire, scrostare, sgrassare, sbloccare, ecc., un prodotto multifunzionale? Il lavaggio della soda risolverà molti dei tuoi problemi.

La soda liscivia si riferisce alla soluzione acquosa di idrossido di sodio. Infatti, è una miscela di acqua e soda caustica (idrossido di sodio). È una soluzione economica ma molto efficace in molti casi. Sotto forma di liquido viscoso trasparente, la soda liscivia rimane un prodotto chimico da maneggiare con cautela.

1. Quali sono gli usi della soda liscivia?

La soda liscivia è un prodotto da utilizzare direttamente così come viene commercializzato. Tuttavia, puoi fare il bucato fatto in casa con cristalli di soda e acqua, mescolando la tua e ottenere così la concentrazione di lisciva di soda che desideri in base al suo utilizzo.

L’uso della soda liscivia è molto efficace e vario, dalla pulizia al fai da te, tutti ne avranno bisogno:

  • Sottaceto con liscivia: ideale per pulire il forno o la stufa sporchi. È innocuo per la tua salute; a differenza degli spogliarelliste commerciali, durante l’uso non viene emesso gas.
  • Sblocca lavello e sifoni: versa semplicemente i cristalli di soda nello scarico intasato, quindi aggiungi acqua calda.
  • Rimuovi calcare e calcare: pulisci il tuo bagno con il tuo bicarbonato di sodio, sarà come nuovo.
  • Staccare la carta da parati con la liscivia: inumidire la superficie da staccare con liscivia tiepida, si rimuoverà facilmente.
  • Fai brillare le stoviglie: ti consigliamo di utilizzare detersivo a base di soda commestibile, per una migliore prevenzione in caso di residui.

Esistono diverse marche di bicarbonato di sodio nei supermercati, nelle farmacie, nei negozi di bricolage o su Internet. La soda lisciva si vende a basso prezzo, ci vogliono dai 2 ai 5 euro per il chilo di cristalli.

Prova ad esempio la Lavanderia Soda Cristalli St Marc, disponibile, facile e pronta da preparare, è adatta a tutti i tipi di pulizia.

2. Come faccio a fare il bucato con soda fatto in casa?

Sul mercato c’è il 30% di liscivia o il 30,5% di liscivia. Tuttavia; se desideri avere una concentrazione diversa da quella commercializzata o semplicemente se desideri preparare da solo la tua polvere di soda, segui le istruzioni di confezionamento per i tuoi cristalli di soda come “Saint Marc Crystals de soda”, rispettando le seguenti istruzioni:

  • Proteggiti: maschera respiratoria, occhiali protettivi e guanti, perché per fare la soda caustica bisogna essere ben attrezzati.
  • Lavorare su un piano di lavoro che resista bene al calore.
  • Preparate il vostro composto in un recipiente di acciaio inossidabile e mescolate con un cucchiaio di acciaio inossidabile, legno o silicone.
  • Non utilizzare utensili in alluminio.

ATTENZIONE: il contatto dell’acqua con la soda genera calore!

3. Dovremmo prendere precauzioni durante l’utilizzo di questo prodotto?

Sebbene il prodotto sia innocuo per la salute, è necessario prendere alcune precauzioni per un utilizzo senza incidenti:

  • Tieni lontani i bambini: la liscivia rimane una sostanza chimica, per questo motivo è sempre consigliabile non lasciare nulla alla loro portata e utilizzare il prodotto per la pulizia lontano da loro.
  • Evitare il contatto con la pelle e gli occhi: si consiglia di indossare guanti durante l’utilizzo di soda liscivia o cristalli di soda per proteggere la pelle. In caso di contatto con gli occhi, sciacquare subito dopo aver lavato bene le mani!

4. Conosci la differenza tra il bicarbonato di sodio e altri prodotti derivati ​​dal sodio?

Dal sodio, infatti, si possono avere soda liscivia (idrossido di sodio), ma anche altri prodotti che hanno proprietà diverse.

  • Bucato a base di bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio è più debole e meno aggressivo dell’idrossido di sodio.
  • Detersivo per bucato a base di sodio: è il prodotto a base di sodio più forte.

Vuoi investire nel bicarbonato di sodio o, al contrario, realizzare il tuo bicarbonato di sodio? Vi vengono quindi fornite, oltre alla ricetta dettagliata che troverete sopra, ulteriori informazioni.

Se ti stai chiedendo perché alcune persone fanno il bucato da sole quando puoi trovarne di già pronte nel negozio?

Possiamo quindi dirti che avrai bisogno di qualche spiegazione per capire la storia della concentrazione della liscivia di soda.

  • la soda lisciva che andrai ad acquistare sul mercato non potrà mai superare il 30% in termini di concentrazione. Lye 30 è quindi la norma.
  • Prepara tu stesso la soda e scegli per la soda, la concentrazione. ma anche e soprattutto risparmierai.
  • La soda lisciva fatta in casa è molto più economica.

Infine, torniamo all’utilizzo della soda liscivia. In effetti, forse non sai qual è il miglior uso di soda liscivia? Vi diciamo un po’ di più adesso. Ad esempio, devi assolutamente sapere che devi maneggiare un prodotto come la liscivia con estrema cura.

Ma è un prodotto ideale per permetterti, ad esempio, di sbloccare i tubi. È perfetto anche per eliminare odori molto forti e ricorrenti. Tubi puzzolenti? La soda liscivia è quindi la soluzione migliore per te. Tuttavia, è necessario controllare attentamente le precauzioni per l’uso prima di utilizzarlo.

La nostra ricetta del detersivo soda a 30 gradi per il tuo bucato

Abbiamo visto come preparare in modo naturale i cristalli di soda Saint Marc.

Vi presentiamo ora una ricetta per il detersivo liquido a base di soda, particolarmente indicato per la manutenzione dei vostri capi. In effetti, potresti non saperlo, ma è del tutto possibile fare il bucato da solo, specialmente con cristalli di soda e bicarbonato di sodio.

La differenza ? Una concentrazione di liscivia inferiore. In effetti, per questa ricetta è necessario solo un bicchiere di cristalli di soda. Ecco gli ingredienti di cui hai bisogno:

  • Per fare la soda liquida, è necessario 2 litri di acqua
  • Due bicchieri di aceto bianco
  • Un bicchiere cristalli di soda
  • Un bicchiere bicarbonato di sodio
  • 200 grammi Trucioli di sapone di Marsiglia

Tutto quello che devi fare è mettere tutti gli ingredienti in una pentola e portare a ebollizione.

Il bucato è pronto quando il sapone si è sciolto nella pentola.

Quali sono le precauzioni per lavare la soda?

Per l’uso della soda liscivia, non ci sono davvero precauzioni speciali.

Fate attenzione, però, ad agitare bene il contenitore contenente il detersivo, in modo da allentare eventuali blocchi di sapone che potrebbero essersi formati.

Lisciva di soda: fa bene al portafoglio e all’ambiente

L’uso di soda liquida è in realtà un vantaggio per il tuo portafoglio.

È particolarmente economico, quindi eviterai di spendere centinaia di dollari l’anno in prodotti chimici. Inoltre, è benefico per l’ambiente, perché non contiene sostanze chimiche.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti