Miglior coltello da penna


Ah sì, l’umile e sempre affidabile coltello da piuma. Uno degli elementi essenziali di ogni uomo (o donna) è l’arsenale di borse degli attrezzi. Originariamente erano progettati per assottigliare e puntare le punte dei pennini in modo da poter essere utilizzati per intingere le penne e, in una fase successiva, per ripuntare o riparare la punta del pennino. Allora non avevano lame pieghevoli, ma sembravano coltelli e bisturi di legno, con un lungo manico e una lama corta e fissa all’estremità.

Nel seguente post, diamo uno sguardo a quelli che riteniamo siano, a nostro modesto parere, i 9 migliori coltelli piuma disponibili in questo momento. Dopo aver esaminato un po’ più in dettaglio questi eccellenti coltelli, esamineremo due importanti punti di discussione -; la differenza tra coltelli da tasca e coltelli da piuma e discutere l’argomento del trasporto di questi oggetti in pubblico.

Guida all’acquisto di coltelli a penna e domande frequenti

Ora che abbiamo esaminato i nostri 10 migliori plettri per coltelli piuma disponibili, daremo un’occhiata a due argomenti spesso fraintesi che circondano i coltelli piuma e i coltelli da tasca.

La differenza tra coltellini e coltellini tascabili

Sfogliando i tanti coltelli in vendita e quelli che abbiamo evidenziato, noterai senza dubbio che vengono spesso utilizzate due diverse espressioni: coltelli da piuma e coltelli da tasca. È interessante notare che sebbene i termini coltelli da piuma e coltelli da tasca siano usati in modo intercambiabile da molte persone, in realtà sono un po’ diversi l’uno dall’altro. Sì, sono entrambi compatti e possono davvero stare in tasca, ma strutturalmente e funzionalmente sono diversi.

Diamo prima un’occhiata ai coltelli piuma. Tradizionalmente, un temperino veniva usato per tagliare una penna d’oca. Aveva una piccola lama con un bordo affilato come un rasoio. In modo che la lama potesse reggere un bordo, era molto solida. Questo lo rendeva vulnerabile a rotture e scheggiature perché era incredibilmente fragile. Tuttavia, i coltelli da penna sono spesso danneggiati perché le persone li usano per scopi sbagliati come affilare le matite, ecc.

Ora diamo un’occhiata ai coltelli da tasca. Un coltellino tascabile è uno strumento da taglio più forte e durevole. Poiché non sono così fragili, vengono utilizzati per attività come la pulizia delle vaschette dei tubi, la rimozione dell’isolamento attorno a cavi e fili elettrici e la sbavatura di pezzi di legno. Oltre a un elenco apparentemente infinito di altri lavori.

Un altro modo per differenziarli è nella costruzione delle loro lame. I coltellini, ad esempio, hanno 2 lame che vengono ruotate l’una rispetto all’altra alle estremità opposte. Tuttavia, se vengono ruotati alla stessa estremità, è in realtà un coltellino tascabile.

Inoltre, se ha più di 2 lame separate, è considerato anche un coltellino tascabile.

Tuttavia, molti produttori usano l’uno o l’altro per indicare la stessa cosa.

Leggi sull’uso dei coltelli di piume

Sfortunatamente, sebbene i coltelli piuma e i coltelli da tasca abbiano entrambi usi abbastanza non criminali e molto pratici, a causa del fatto che ci sono stati molti incidenti che coinvolgono lame, le leggi sul trasporto di questo tipo di strumenti sono state rafforzate nel corso degli anni.

Se lavori con i coltelli o se il tuo lavoro richiede di portarne uno da un posto all’altro in pubblico, è importante comprendere le regole e i regolamenti per evitare problemi inutili.

Quali sono le leggi sull’uso dei coltelli di piume? È illegale portare QUALSIASI strumento o strumento affilato o affilato in un luogo pubblico, ad eccezione di un coltellino tascabile pieghevole con una lama lunga meno di 3 pollici.

Un coltello a serramanico, che può essere classificato come uno strumento simile a un coltello da tasca, non è vietato, indipendentemente dalla sua lunghezza. Mentre la polizia e i funzionari governativi non considerano questi oggetti offensivi in ​​quanto tali, il loro trasporto lo è.

La cosa buona della legge è che non è completamente completa o senza un certo margine di manovra o una certa comprensione. Sono in atto in modo che sia possibile determinare se una persona aveva una buona ragione per averne uno o meno. Ad esempio, se stai facendo un’escursione nel Lake District o stai pianificando di scalare il Ben Nevis o il Mount Snowdon, è comprensibile che tu abbia bisogno di un coltello per preparare il cibo o tagliare la corda e altre attrezzature per rifugi, ecc.

Quindi non preoccuparti troppo se hai un vero motivo per portare un coltello o un altro strumento affilato. Ciò non significa che sarai arrestato, accusato e gettato in prigione. Fortunatamente, la legge non funziona in questo modo.

Ancora più importante, se vieni sorpreso in possesso di uno di questi strumenti in un luogo pubblico senza un valido motivo, rischi una pena detentiva fino a quattro anni. Quindi assicurati di poter spiegare chiaramente e completamente perché ne hai uno in tuo possesso e cerca sempre di essere educato e calmo quando hai a che fare con la polizia.

Ora sai quali pensiamo siano i nove migliori coltelli di piume, conosci la differenza tra coltelli di piume e coltelli da tasca, e conosci anche le leggi riguardanti il ​​loro uso.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti