I Migliori affumicatoi


Friggere o cuocere al forno pollo, agnello, braciole di maiale e simili va bene, ma una volta che hai assaggiato un pezzo di pollo alla griglia divino e saporito, non si torna indietro. Affumicare le verdure o un pezzo di carne non è solo una delle opzioni più gustose, è anche più salutare. Inoltre, il tempo di cottura prolungato e l’infusione di ciocche di fumo in tutti i sapori, rendendo il tenero un pezzo di barbecue succoso e delizioso da gustare. Con i bei pezzi di costolette di agnello o spiedini consumati, penseresti che ci vuole solo un esperto per far funzionare una griglia. Al contrario, con un affumicatoio adatto, chiunque sia abbastanza grande potrebbe usarlo. Il lavoro noioso può essere lavorare la giusta quantità di aromi o marinate per renderlo abbastanza piccante, scegliere un affumicatore dovrebbe essere la parte più semplice se sai dove cercare. Di seguito sono riportati alcuni dei migliori fumatori che farebbero sbavare chiunque.

Guida all’acquisto per fumatori

Acquistare un affumicatore adatto potrebbe essere un po’ complicato, una buona gamma di marchi ha saturato il mercato rendendo ancora più difficile fare una buona scelta. Tutti questi prodotti hanno alcune caratteristiche davvero interessanti che potrebbero farti venire l’acquolina in bocca, ma tutto si riduce alla loro durata, versatilità e qualità. Anche se hai una vasta conoscenza della grigliatura, le caratteristiche dei diversi tipi di affumicatori in commercio potrebbero spaventarti un po’.

Parla meno dell’individuo che sta solo pianificando di affinare le proprie abilità alla griglia. È meglio conoscere le diverse caratteristiche dei diversi tipi di fumatori e come un particolare fumatore si adatterebbe al meglio alla tua situazione e alle tue aspettative. Per rendere ancora più semplice il processo di selezione, abbiamo messo insieme una breve guida che dovrebbe darti maggiori informazioni su alcuni fattori da considerare prima di scegliere un fumatore adatto.

Caratteristiche da cercare nei fumatori

Controllo della temperatura – Questo è uno dei fattori più importanti da considerare quando si acquista un fumatore. Cerca un’opzione che sarebbe facile da regolare; se la temperatura è troppo alta, la carne potrebbe bruciare, e se è troppo bassa, non è sufficiente. La temperatura interna va mantenuta per facilitare e ben, o anche cuocere.

Materiali Qualità – I fumatori di buona qualità dovrebbero essere fatti di metallo spesso, ben isolati e sigillati nei punti giusti. Il metallo rinforzato di qualità aiuta a distribuire il calore in modo uniforme, con conseguente migliore cottura. Con il metallo sottile, il calore fuoriesce dall’interno, il che compromette abbastanza facilmente la temperatura interna.

Valvole – Per i fumatori di carbone, assicurarsi che siano dotati di serrande posizionate sul camino e sul focolare. Ciò ridurrà l’apporto di ossigeno che potrebbe eventualmente modificare la temperatura nel fumatore. Il registro dovrebbe essere di facile accesso e utilizzo.

Capacità – A seconda delle dimensioni delle griglie, dovresti procurarti un affumicatore che abbia spazio sufficiente per rivestire carne/pesce/verdure fianco a fianco senza essere troppo ingombrante. Per i barbecue più alti, dovrebbe essere abbastanza alto da contenere e largo abbastanza da adattarsi a tutto il corpo.

Tipi di affumicatoi

A quei tempi, l’affumicatura del cibo richiedeva un grande sforzo manuale, con il carbone utilizzato come base per cuocere lentamente carne, pesce o verdure. Oggi abbiamo più opzioni che rendono ancora più facile fumare il cibo. Daremo un’occhiata ai tre principali tipi di fumatori disponibili oggi sul mercato.

Fumatori di carbone de bois – Hai mai camminato vicino a un mercato locale, o passato da una strada trafficata e hai visto quei venditori di cibo amichevoli che fumavano pannocchie? La maggior parte di loro usa i fumatori di carbone. Questo è quello che veniva usato all’epoca per creare gustosi pezzi di carne, verdure, pollo o verdure grigliate con un buon carbone di legna – questa potrebbe essere un’ottima scelta se la pazienza è uno dei fattori.

Sono disponibili in diverse forme e dimensioni e dovrebbero essere acquistati in base alla quantità o al peso del cibo che verrebbe inserito in essi. Devi anche gestire la quantità di aria che passa attraverso il carbone per mantenerlo acceso e mantenere una temperatura moderatamente calda in modo che gli uccelli possano bruciarci dentro. Queste sono in realtà versioni più moderne disponibili oggi che eliminano parte del fastidio, rendendo il processo di affumicatura molto più semplice.

Vantaggi :

  • Offri un barbecue naturale e gustoso che tutti conosciamo e amiamo
  • Dà la possibilità di sperimentare diversi tipi di legno e foglie profumate per infondere ancora più sapore
  • Sono generalmente di facile manutenzione
  • È relativamente facile controllare la temperatura rimuovendo un pezzo o due di carbone o aggiungendone altro se necessario

Svantaggi :

  • Fumare in inverno potrebbe non essere così produttivo
  • Mantenere il livello di ossigeno può essere un po’ complicato
  • Controlla spesso se la fiamma è ancora accesa

Fumare Fumatori a pellet – I fumatori a pellet utilizzano un’asta che si accende quando l’affumicatore è acceso, che riscalda i pellet di legno che fanno salire il fumo. Consente di controllare la produzione di fumo e la temperatura, che garantisce una cottura della carne uniforme, gustosa e molto succosa. Il vantaggio dei fumatori a pellet è che sono praticamente automatici e richiedono meno sforzo da parte tua.

Questo elimina il lavoro extra richiesto dall’uso di un affumicatore a carbone; controllare costantemente la temperatura, la carbonella e il cippato. Si chiama affumicatoio a pellet perché per generare fumo vengono utilizzati pellet naturali, senza che vengano aggiunti riempitivi o additivi a questi pellet. Danno alla carne un sottile sapore e profumo di affumicato che la rende ancora più gustosa da mangiare.

Vantaggi :

  • È facile da usare grazie alla sua accensione automatica
  • Ha un alto tasso di efficienza
  • Pellet pronto all’uso

Svantaggi :

  • Richiede molta manutenzione
  • Avrebbe anche bisogno di una manutenzione regolare
  • Il motore può essere molto rumoroso
  • È più costoso di un fumatore tradizionale

Fumatore elettrico – Come suggerisce il nome, un fumatore elettrico è un fumatore alimentato dall’elettricità e funzionante elettronicamente. È completamente automatico, poiché l’utente deve solo collegare l’affumicatore, accenderlo e programmare le impostazioni. Un affumicatore elettrico cuoce la carne senza altre interferenze fino al termine. L’attenzione extra necessaria con un affumicatore a carbone è totalmente eliminata con un affumicatore elettrico. Un altro vantaggio sarebbe la natura completamente automatica di questo fumatore, non sarà necessario acquistare regolarmente pellet, carbone o simili per farlo fumare.

Vantaggi :

  • È facile da usare
  • Tendono a ripagare nel lungo periodo
  • Potrebbero essere l’opzione più sicura e igienica

Svantaggi :

  • Toglie il divertimento del barbecue,
  • Gli utenti non possono occuparsi della carne quando la grigliano
  • La carne potrebbe non essere gustosa come quella preparata su un affumicatore a carbone

Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti