il Miglior sous vide


Guida all’acquisto Sous Vide e FAQ

Uno degli aspetti più importanti dell’acquisto di un Sous Vide è il tipo di macchina che scegli. Come per la maggior parte delle cose nella vita, c’è un’ampia varietà tra cui scegliere e prendere la decisione migliore in base alle proprie esigenze è essenziale. Per aiutarti nel miglior modo possibile, abbiamo spiegato come abbiamo scelto i prodotti Sous Vide sopra, quali caratteristiche dovresti cercare e i diversi tipi tra cui puoi scegliere. Vale la pena fare tutta questa ricerca, perché una volta trovato il prodotto che fa per te, niente ferma le delizie culinarie che puoi preparare.

Come abbiamo scelto la nostra selezione dei migliori Sous Vide

Ci sono molte recensioni Sous Vide là fuori che possono darti una solida raccomandazione su quale macchina scegliere. Abbiamo setacciato il Web alla ricerca delle migliori recensioni di clienti autentici e di ciò che gli esperti hanno da dire. Abbiamo anche incluso una gamma di prodotti per te, in modo che tu possa prendere una decisione informata, in base a qualità, prezzo e dimensioni. I marchi che scegliamo creano da anni questo tipo di macchine, quindi sai di essere in buone mani.

Caratteristiche da cercare in Sous-vide

A seconda del tipo di Sous Vide scelto, ci sono una serie di funzioni che dovresti cercare per ottenere il massimo dalla tua macchina. Di seguito sono elencate le cose più importanti per assicurarti di aver scelto quello giusto per te.

Bagnomaria e capacità di cottura – Ha spazio sufficiente per permetterti di cucinare esattamente ciò di cui hai bisogno e in quale quantità? Se stai iniziando a cucinare solo per la tua famiglia, allora (almeno in questo caso) le dimensioni non contano molto, ma se hai intenzione di ospitare o avviare il tuo ristorante, la capacità conta. .

Timer integrato – probabilmente sei estremamente attento al tempo se stai pensando di investire in un Sous Vide. Aggiungilo assicurandoti che la macchina che scegli abbia un timer integrato, soprattutto se non hai voglia di controllare la tua cottura durante il giorno. Potresti essere in grado di trovarne uno disponibile anche sulla tecnologia dell’app.

Tecnologia controlli remoti differisce da prodotto a prodotto, ma pensiamo che avere l’ulteriore vantaggio di poter controllare il tuo Sous Vide da una stanza all’altra sia un’idea intelligente. Abbiamo tutti una vita su cui vivere e avere un’app scaricata sul telefono che ti consente di controllare la tua macchina, pur ottenendo i risultati che stai cercando è un bonus nei nostri libri.

Pulsanti fisici – detto questo, se possibile, assicurati di fare un Sous Vide che ti offre entrambe le opzioni; telecomando e controllo fisico. Come hai visto nei commenti sopra, la tecnologia è pignola e può fallire a causa di problemi di connettività, quindi avere quei controlli fisici a bordo disponibili è un modo sicuro per continuare a cucinare.

il è ora di scaldare l’acqua – la velocità non è qualcosa per cui Sous Vide è famoso – e nemmeno dovrebbe esserlo – ma l’acqua dovrebbe raggiungere la temperatura prescelta entro un ragionevole lasso di tempo. Dai un’occhiata alle recensioni per un’indicazione reale della capacità di questi prodotti di fare proprio questo e prendi la tua decisione con saggezza.

Intervallo di temperatura – se stai cercando di cucinare una vasta gamma di carni o frutti di mare o anche verdure, è molto importante acquistare una macchina con un intervallo di temperatura decente. Fai attenzione a non limitare il tuo genio culinario acquistando qualcosa che può raggiungere solo i 45 gradi, quando hai davvero bisogno di qualcosa negli anni ’60.

Riscaldamento e/o circolatore – se il tuo bagnomaria o recipiente di cottura è troppo grande, il riscaldamento e/o il circolatore avranno difficoltà, il che significa che anche i tuoi cibi non cucineranno come desideri. Segui i consigli del marchio e scegli la vasca o la pentola delle dimensioni giuste per il tuo elettrodomestico.

Sicurezza – i dispositivi intelligenti sanno quando surriscaldarsi e quando spegnersi. Il sicurezza è un aspetto cruciale in qualsiasi cucina, casa o ristorante, quindi assicurati di controllare le caratteristiche di sicurezza del prodotto che hai scelto. Assicurati che includa avvisi di mancanza di acqua e blackout. Il basso livello dell’acqua può causare la combustione della macchina e le interruzioni di corrente (di cui anche tu potresti non essere consapevole) possono essere pericolose per il processo di cottura.

Formato – se hai una grande cucina con ogni elettrodomestico sotto il sole e un altro Sous Vide non sarà un problema da inserire, allora ti togliamo il cappello. Tuttavia, sebbene questa non sia realmente una “caratteristica” del tuo Sous Vide, dovresti controllare le dimensioni e il peso, soprattutto se prevedi di immagazzinare la tua macchina tutto l’anno o hai bisogno di trasportarla. La leggerezza non è necessariamente sinonimo di scarsa qualità, quindi non lasciarti ingannare dal pensare che più grande è, meglio è (questa volta, comunque).

il rumore – questo non è sempre menzionato nelle specifiche del prodotto o negli articoli di consulenza, ma il rumore è un fattore importante nella scelta del tuo Sous Vide. Dai un’occhiata alle recensioni e ai suggerimenti di altre persone che hanno acquistato la tua macchina prima e vedi se menzionano specificamente quanto è rumoroso. Nel tempo la tua macchina funzionerà, non vorrai essere distratto da una forte agitazione meccanica o da un motore vibrante.

Tipi di vuoto

Esistono due tipi principali di Sous Vide: termostati ad immersione e forni ad acqua. Entrambi hanno i loro vantaggi, ma abbiamo delineato le principali differenze di seguito.

Termostato ad immersione – Questa è generalmente una scelta popolare sia per i principianti che per gli chef casalinghi, poiché puoi semplicemente attaccarla alla padella e lasciarla continuare a lavorare. Sono portatili e più leggeri di un forno ad acqua completamente integrato, ti fanno risparmiare spazio nella tua cucina, pur essendo molto più convenienti. Mantengono la temperatura dell’acqua, avete indovinato, girandola nella pentola. È semplice ed è un ottimo modo per entrare nella cucina Sous Vide.

Forno ad acqua – Se ti senti sicuro e forse hai già provato Sous Vide, il prossimo passo potrebbe essere un forno ad acqua. Tendono ad essere preferiti da chef esperti e sono dotati di tutto ciò di cui potresti aver bisogno per ottenere il massimo dal Sous Vide. A differenza del circolatore ad immersione, non spostano l’acqua ma la riscaldano in un bagno autonomo. Gli chef li preferiscono perché possono cuocere più a lungo, fino a 72 ore in alcuni casi.

Domande frequenti sul vuoto

Cos’è un Sous Vide?

No, questo non significa che puoi mettere un arrosto di manzo nell’aspirapolvere di casa e pregare per il meglio. In sostanza, il cibo viene sigillato sottovuoto, di solito in un sacchetto di plastica sigillato, posto in una doppia caldaia e quindi cotto per un periodo di tempo. La temperatura deve essere accuratamente regolata in modo che i prodotti siano ben cotti. E no, non è una versione più elaborata ed elaborata dell’ebollizione nel sacchetto, ma può essere allettante pensarlo.

È stato a lungo un metodo di cottura popolare per i migliori chef perché dà risultati difficili da imitare con qualsiasi altra tecnica. Tuttavia, ora ci sono macchinari e attrezzature a prezzi accessibili sul mercato, è aperto a tutti.

Puoi cucinare qualsiasi cosa, che sia: bistecca, salmone, costine di maiale, braciole di maiale, petto di manzo, hamburger, pollo, carote, asparagi, gamberi, frittelle e persino le perfette uova in camicia.

A volte chiamata suvee cooker o suvee machine, questa tecnica cuoce il cibo lentamente, sigillando i succhi, i sapori e i nutrienti di cui tutti abbiamo bisogno. I sapori sono migliorati, il cibo ha il sapore che dovrebbe davvero ed è probabilmente anche uno dei modi più salutari per cucinare. Si risparmia anche sui piatti che non possono che essere un bene.

Se stai cercando idee e ispirazione per il tuo primo viaggio Sous Vide o hai bisogno di altre ricette collaudate, allora su Internet c’è una ricchezza di conoscenze, dai blog freelance ai grandi marchi. Dai anche un’occhiata su YouTube per le demo reali dei migliori chef che ti forniranno l’esperienza di cui potresti aver bisogno per iniziare.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti