La Migliore caraffa filtrante per l’acqua

[wpas_products keywords=e+caraffa+filtrante+lacqua]

Domande frequenti sul filtro dell’acqua

Cos’è una brocca con filtro per l’acqua?

Le brocche d’acqua sono filtri per l’acqua autonomi che funzionano perfettamente e hanno l’unico scopo di produrre acqua pulita, limpida e sicura da bere. A seconda del modello e del produttore, la maggior parte delle brocche con filtro dell’acqua è dotata di un serbatoio dell’acqua che può contenere diversi volumi d’acqua per il consumo. L’anatomia tipica di un filtro per l’acqua è costituita da un coperchio, un contenitore di capacità variabile e uno o due schermi.

Grazie al loro approccio facile da usare e al livello di portabilità, i lanciatori d’acqua che hanno la capacità di filtrare l’acqua sono diventati una delle principali opzioni di sistema di trattamento dell’acqua nel mondo.

Come funziona una caraffa filtrante per l’acqua?

Il funzionamento dei filtri dell’acqua è molto semplice. Usano una cartuccia o un filtro a carbone per evitare che i contaminanti scorrano nell’acqua. Quando l’acqua viene versata nella brocca, passa prima attraverso lo schermo, dove vengono rimossi gli inquinanti e le sostanze chimiche. Mentre l’acqua viene filtrata, filtra attraverso il filtro e nel contenitore principale per il tuo consumo. Un sistema di bypass aiuta a versare l’acqua nel tuo bicchiere preferito in modo che l’acqua non rifluisca nel filtro quando trova la sua uscita.

I filtri a carbone sono per lo più realizzati con carbone, gusci di cocco, lignite, pece di petrolio o legno e i processi chiamati attivazione fisica e chimica aiutano nella produzione di carbone attivo. Il carbone attivo utilizza l’adsorbimento, un fenomeno naturale per purificare l’acqua.

I filtri a cartuccia sono più avanzati dei filtri a carbone e sono costituiti da una combinazione di carbone attivo e molte altre tecnologie. Questi filtri portano l’acqua attraverso molte fasi di filtrazione prima che sia pronta per l’uso. La filtrazione viene solitamente eseguita utilizzando resine a scambio ionico, carbone attivo, sfere minerali e tormalina.

Quali sono i vantaggi delle caraffe filtranti per l’acqua?

Ci sono diversi motivi per cui avere una caraffa con filtro per l’acqua in casa è essenziale. Innanzitutto, avere queste brocche in casa ti garantisce una fornitura giornaliera di acqua più sana e più pura. Che tu ci creda o no, l’acqua che metti dal rubinetto nel bicchiere non è così pulita come potresti pensare.

L’acqua viene trasportata attraverso molti canali fino a raggiungere finalmente i tuoi rubinetti. I tubi utilizzati sono spesso vecchi raccordi per tubi. Viaggiare attraverso tubi così vecchi può influire negativamente sull’acqua che è stata trattata nell’impianto di trattamento dell’acqua comunale. I tubi trattengono molti detriti e sostanze chimiche e queste sostanze possono finire nell’acqua. Funghi, metalli pesanti, microrganismi e batteri sono esempi di contaminanti presenti nell’acqua.

Quando l’acqua viene posta in una caraffa filtrante, viene trattata in circa 30-60 minuti e tutti i contaminanti dannosi vengono rimossi. Ciò rende i lanciatori di filtri per l’acqua una soluzione economica per l’acqua contaminata.

Ci sono molti vantaggi nell’usare brocche che filtrano l’acqua, specialmente quando si tratta della tua salute. Ad esempio, rimuovono il cloro dall’acqua, che è dannoso per noi umani e che è stato anche collegato a varie malattie. L’eliminazione del piombo riduce anche il rischio di ingestione e avvelenamento da piombo. Con una brocca in casa, il consumo di acqua in bottiglia di plastica lo farà, e questa è una cosa impressionante perché in alcuni casi la plastica utilizzata può essere tossica per la nostra salute.

Qual è la durata dei filtri sui filtri dell’acqua?

Il periodo di tempo prima di una sostituzione del filtro dipende principalmente dal produttore e da come viene utilizzato il filtro a seconda di quanto è contaminata l’acqua. La sostituzione di un filtro dell’acqua è facilitata dai produttori, che si assicurano che ogni kit contenga un manuale facile da leggere e da seguire. Più contaminanti ci sono nella tua acqua, più velocemente i tuoi filtri si intasano e più regolare sarà il cambio del filtro. Molto spesso, la sostituzione del filtro dovrebbe essere eseguita ogni due o tre mesi e di solito richiede fino a dieci minuti. Il processo può variare da marchio a marchio, ma di seguito è riportata una panoramica generale da seguire;

  • Riempi un contenitore con acqua fredda
  • Immergi il tuo nuovo filtro immergendolo completamente in acqua per dieci-quindici minuti.
  • Scarica tutta l’acqua dal nuovo filtro quando è il momento giusto e mettila nella tua brocca.
  • Attiva il filtro al carbone riempiendo d’acqua la tua brocca e svuotandola fino a tre volte. Ora hai un nuovo schermo per l’uso quotidiano.

Come faccio a sapere quando cambiare il filtro nella mia brocca?

Tenere un calendario o impostare un promemoria due o tre mesi dopo l’installazione di un nuovo filtro è il modo più semplice ed economico per sapere quando lo schermo necessita di una modifica. Un calendario più fisico e virtuale è la cosa migliore per ricordartelo continuamente. Se il sapore dell’acqua cambia o se l’acqua si scarica più lentamente del solito, puoi cambiare il filtro dell’acqua.

Le brocche filtranti per l’acqua rimuovono cloruri e minerali?

Sì. Molti filtri per l’acqua sono progettati e realizzati per rimuovere tutte le tracce e le quantità di cloro, metalli pesanti e minerali tossici dall’acqua.

I filtri a carbone possono bloccare chimicamente o fisicamente sostanze chimiche e detriti. Inoltre rimuovono efficacemente i composti di cloro e trialometano. I filtri a cartuccia rimuovono anche sostanze chimiche nocive, cloro e molti altri contaminanti, a seconda delle tecnologie specifiche a cui sono destinati.

Cosa significa “senza BPA”?

Molti produttori di filtri per l’acqua si assicurano che i loro prodotti siano realizzati con materiali privi di BPA e con buone ragioni. Qualsiasi materiale identificato come privo di BPA è un materiale plastico “verde” che non contiene alcun componente che potrebbe penetrare nell’acqua e inquinarla. I prodotti senza BPA sono prodotti rispettosi dell’ambiente che non danneggiano nulla nell’ambiente, nemmeno l’uomo.

[wpas_products keywords=cucina]


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti