Miglior robot da cucina


Preparare l’olio di gomito può essere estenuante. Questo è anche uno dei motivi per cui a volte rimandiamo lo sviluppo di qualcosa di delizioso. Fortunatamente per noi, c’è una soluzione, una soluzione che metterà tutte le scuse nel dimenticatoio. Invece, sentirai l’impulso di cucinare, sperimentare e cucinare per le masse. Stiamo parlando di impastatrici! Non solo hanno un bell’aspetto appollaiato sui ripiani della cucina, ma le loro prestazioni rendono la miscelazione, l’impasto e la piegatura un sogno. Se non ti abbiamo ancora venduto l’idea, ti consigliamo vivamente di sfogliare la nostra lista qui sotto, forse il miglior robot da cucina per le tue esigenze si venderà da solo, trasformandoti in un cake boss istantaneo. !

Guida all’acquisto e domande frequenti del robot da cucina

Come abbiamo scelto la nostra selezione di robot da cucina

Marca – Quando si tratta di supporti per mixer, ottieni i tuoi marchi premium e i tuoi marchi che sono semplicemente bravi a portare a termine il lavoro. Naturalmente, quest’ultimo punto tende ad essere molto più facile per la tasca. Quando abbiamo ristretto la nostra lista ai migliori frullatori sul mercato, ci siamo assicurati di includere una varietà di marchi diversi che offrono prezzi dal basso al massimo, tenendo conto della qualità e delle prestazioni. Fondamentalmente, volevamo assicurarci che tu avessi una vasta gamma di opzioni affidabili tra cui scegliere.

Prezzo – Con un budget? Siamo dietro di te! Sebbene i modelli di fascia alta tendano a fornire risultati impeccabili, comprendiamo che non tutti hanno abbastanza soldi per concedersi il lusso. Ecco perché abbiamo incluso opzioni convenienti nel mix (senza giochi di parole) senza lesinare sulle caratteristiche chiave e sulle prestazioni superiori.

Recensioni – I consumatori hanno parlato e noi abbiamo ascoltato! Parte del nostro processo di ricerca è prendere in considerazione il feedback degli utenti. In questo caso, abbiamo sfogliato pile di recensioni di mixer stand online. Abbiamo quindi valutato i pro e i contro per giungere a una conclusione equa e completamente imparziale su ciascuno dei nostri prodotti elencati.

Caratteristiche da cercare nei robot da cucina

Potenza del motore – Nella maggior parte dei casi, maggiore è la potenza, più potente sarà il robot da cucina. Ciò significa che sarai in grado di mescolare in sicurezza un impasto più forte mantenendo una buona velocità. 300 watt e oltre sarebbe la scelta migliore per un impasto da leggero a medio, ma se prevedi di fare grandi quantità di pasta dura su base regolare, una macchina con wattaggio superiore a 500 watt potrebbe essere più adatta alle tue esigenze.

Design – Quando si tratta di robot da cucina, le possibilità di design e colore non finiscono qui, soprattutto con la vasta gamma di Kitchen Aid, ma bisogna stare attenti a come è impostato l’accessorio rotante. Ha un meccanismo di sollevamento che solleva la ciotola verso l’accessorio di miscelazione o ha una testa inclinabile? Le teste inclinabili richiedono un po’ di spazio di manovra in termini di spazio sulla superficie circostante, mentre i miscelatori con vasche elevabili richiedono generalmente più spazio in termini di altezza. In sostanza, vuoi assicurarti che il design del mixer sia pratico per la superficie o lo spazio di archiviazione che avevi in ​​mente.

Accessori – Quando si sceglie un mixer, sarà necessario confrontare le caratteristiche e gli accessori con le prestazioni complessive. Alcuni modelli sono ben equipaggiati con molte aggiunte, ma la potenza può essere scarsa, ad esempio. Gli accessori possono essere acquistati separatamente in una fase successiva, quindi lascia che la qualità e la potenza siano invece il fattore decisivo. Tuttavia, come minimo, ogni robot da cucina dovrebbe avere una frusta, un gancio per impastare e una spatola.

Prestazioni complessive – Le prestazioni complessive di un frullatore si riducono alle preferenze personali, davvero. Se hai intenzione di cuocere la luce allora non hai bisogno di una macchina di potenza superiore, ma se intendi alimentare le masse allora avrai bisogno di un modello più robusto che possa soddisfare la tua richiesta; pensa a cosa fai regolarmente, cosa vorresti ti piace fare e con quanto lavorerai. Questo ti darà un’idea chiara di quale tipo di velocità, capacità e potenza cercare.

FAQ – Miscelatore a colonna

Come mantieni pulito e brillante il tuo robot da cucina?

Il tuo robot da cucina deve essere pulito dopo ogni utilizzo. La maggior parte degli accessori può essere lavata in acqua e sapone in lavastoviglie, mentre altri sono lavabili in lavastoviglie. Anche il supporto stesso dovrebbe essere pulito regolarmente. Basta pulire l’esterno con un panno caldo e umido (evitare prodotti chimici aggressivi per la pulizia) e rimuovere lo strato appiccicoso che si forma dopo alcuni utilizzi. Almeno una volta al mese, ti suggeriamo anche di fare una pulizia profonda e rimuovere lo sporco e gli accumuli di cibo nelle fessure e nei punti di connessione. Per fare questo, avrai bisogno di uno spazzolino da denti morbido e acqua tiepida (o una soluzione di bicarbonato di sodio che funzionerà anche bene).

Qual è il miglior robot da cucina per uso domestico?

I migliori robot da cucina per uso domestico sono quelli che rimangono compatti pur fornendo abbastanza potenza per mescolare e impastare gli impasti più duri. Il nostro elenco include i marchi Kitchen Aid, Hamilton Beach, Comfee, Breville e Oster. Ciascuno di questi modelli è progettato per l’uso domestico, mentre altri potrebbero anche essere abbastanza adeguati per la cucina commerciale leggera. Fate la vostra scelta !


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti