Confronto tra i Migliori epilatori Philips


Gli epilatori Philips sono arrivati ​​sul mercato non appena è nato il prodotto stesso. Sono disponibili diverse gamme a prezzi diversi; puoi acquistare un epilatore di fascia media con un prezzo medio, così come puoi acquistare un epilatore di fascia alta con le ultime opzioni tecnologiche a prezzi leggermente più alti. I dispositivi Philips sono caratterizzati dalla loro resistenza all’acqua, essendo impermeabili al 100%; l’uso sotto l’acqua calda riduce notevolmente i disturbi legati allo sradicamento dei capelli. Altri dispositivi sono dotati delle ultime tecnologie come la depilazione a luce pulsata (IPL); questa tecnologia è stata molto apprezzata dagli utenti ed è descritta come rivoluzionaria.

Il marchio Philips

Il marchio Philips è stato fondato nel 1891 dai due fratelli Gérard e Frederik Philips nei Paesi Bassi. Questa azienda olandese era un piccolo produttore di lampade a filamento di carbonio e poi è diventata una delle più importanti aziende nel campo dell’illuminazione e anche degli elettrodomestici al mondo. Il marchio è certificato affidabile sia in termini di qualità che di prezzo; questi prodotti sono noti per essere forti, durevoli e possono essere acquistati a prezzi adorabili. Philips ha invaso il mercato con questi prodotti di piccoli elettrodomestici tra cui rasoi ed epilatori. Questi sono noti per il loro design ergonomico e la loro efficacia in termini di depilazione permanente (a IPL) o meno.

FAQ: domande dei clienti

Posso usare la depilazione a luce pulsata Philips sul viso?

No. È più sicuro utilizzare questo tipo di trattamento con IPL che per le gambe e al massimo per le braccia. Nessun mezzo di protezione contro questa luce è fornito con il dispositivo; è quindi sconsigliato avventurarsi al di fuori di queste due aree. Si precisa inoltre che è severamente vietato utilizzarlo su cicatrici, pelle pigmentata (totalmente o parzialmente, zone scottate dal sole (abbronzatura) a rischio di ustione della pelle o interferire con lo screening di alcune malattie della pelle come il cancro della pelle .

Come posso pulire il mio epilatore Philips?

Prima di pulire l’epilatore, assicurati che il dispositivo sia scollegato, spento o che le batterie siano state rimosse. Puoi pulire la testina con uno spazzolino in dotazione o semplicemente rimuovere la testina e farla scorrere sott’acqua. Scuoti energicamente la testa per eliminare l’acqua in eccesso, quindi puliscila con un asciugamano. Per quanto riguarda la testina del rasoio, puoi rimuoverla e passarla sotto la spazzola poiché puoi sciacquarla e fare lo stesso con la testina dell’epilatore.
La manutenzione regolare contribuisce notevolmente alla longevità del dispositivo.

Depilazione a luce pulsata, è davvero permanente?

Sì. L’epilazione a luce pulsata è qualificata come definitiva, ma questo non significa aspettarsi un risultato dal primo utilizzo! I peli scompaiono con l’uso del furetto; il risultato sarà quindi graduale ma efficace. Noterai rapidamente che alcune aree di capelli non ricrescono più.
Nota: anche se la depilazione IPL è garantita come permanente, alcuni peli fini potrebbero comunque riemergere.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti