Miglior visore VR


Guida all’acquisto di cuffie VR e domande frequenti

Come abbiamo scelto la nostra selezione di visori VR

No, non scegliamo solo ciò che sembra migliore o giochiamo ai nostri giochi preferiti, ma non necessariamente ai tuoi. Ecco cosa consideriamo quando cerchiamo il miglior visore per realtà virtuale.

Recensioni – Amiamo le recensioni, ci danno la possibilità di imparare cose sul prodotto che altrimenti non sapremmo mai come cose che il produttore non ci direbbe mai. Sono una fonte di calore per identificare quale sia il miglior pacchetto camper disponibile. Sono scritti da persone reali e possono dirci se l’auricolare è comodo, se c’è una vasta e diversificata gamma di giochi e se è probabile che ti portino direttamente nel vaso di porcellana preferito più alto.

Prezzo – Sappiamo che i visori per realtà virtuale non costano poco, ma crediamo di aver trovato una vasta gamma di prodotti che vanno dal più conveniente al più conveniente al più conveniente. Siamo appassionati di assicurarci che tutti abbiano la possibilità di provare i prodotti che consigliamo, quindi speriamo che l’elenco di possibilità versatili soddisfi tutte le tasche.

Funzionalità da cercare nei visori VR

Se non hai ancora trovato il visore VR giusto per te, dai un’occhiata alle nostre idee per trovare le migliori caratteristiche da considerare prima dell’acquisto, il che dovrebbe rendere la decisione finale molto più semplice.

Design – Se non pensi che il design dei tuoi occhiali per realtà virtuale sia importante, potresti rimanere molto deluso e molto a disagio quando decidi di acquistarli. Gli sviluppatori stanno cercando di assicurarsi che il casco si adatti naturalmente alla tua testa in modo che non ci siano parti scavate nel naso o nelle tempie e che non sia troppo pesante per la tua testa. Non sempre lo fanno perfettamente, ma con l’imbottitura e i materiali giusti, il tuo visore VR è pronto da indossare per ore se ne hai voglia senza causare dolore.

Controllori – Un buon controller è un ottimo modo per migliorare la tua esperienza VR come mai prima d’ora, soprattutto se desideri utilizzare il visore per le infinite quantità di fantastici giochi che puoi trovare disponibili. Trovare un auricolare con ottimi controller che consenta la massima libertà di movimento ti farà sentire come se fossi davvero nel gioco e non dovrai affrontare un fastidioso ritardo o mancanza di reattività.

Per un’esperienza VR autentica e realistica, avrai bisogno dei migliori controller 6DoF (Degrees of Freedom), a differenza dei controller 3DoF che troverai nei giochi casual, che offrono movimenti tridimensionali che ti consentono di immergerti, tuffati, oscilla, spingi, spara e altro ancora per migliorare la tua immersione come mai prima d’ora. Troverai alcuni controller di alimentazione per le cuffie, ma in caso contrario, puoi acquistare controller di terze parti che si collegheranno alle tue cuffie.

Giochi – C’è una vasta gamma di giochi VR a tua disposizione che sono sia versioni modificate di vecchi giochi popolari che nuovi giochi VR che sono possibili solo grazie ai progressi nella realtà virtuale e che sono incredibilmente coinvolgenti e piacevoli.

Questi giochi vanno da La Noire a Star Trek: Bridge Crew a Beat Saber e coprono una varietà di generi come azione, avventura, mistero e horror, che ti portano in situazioni che non possono spaventarti, ma quando sei solo tu e il casco, proverai un brivido come mai prima d’ora.

Come le tue tipiche console di gioco, alcuni titoli sono disponibili su alcune piattaforme ma non su altre, quindi se c’è un gioco in particolare che vuoi provare, assicurati di poterlo effettivamente giocare sul tuo dispositivo VR. . A differenza delle tue console tipiche, tuttavia, i prezzi per questi giochi non costeranno un paio di braccia, una gamba e il tuo primogenito per tenerti le mani.

Puoi trovare questi giochi su Steam o Playstation, oltre a diversi siti Web di prodotti.

Compatibilità – Nel mondo della tecnologia, non c’è niente di più demoralizzante che entusiasmarsi per un prodotto, gioco o app nuovo di zecca solo per scoprire che il tuo dispositivo non è compatibile e, invece di essere uno di quelli che creano meme di gioco, discuterne in dettaglio online e con gli amici, e – sai – divertiti, sei solo un ragazzo che sembra avere un’ossessione per la salute, e che non gli è permesso.

Per salvare questa spirale nell’autocommiserazione e nella ricerca della prossima cosa migliore, è importante assicurarsi che il tuo dispositivo sia compatibile con la tecnologia VR. Fortunatamente, c’è molta retrocompatibilità nel mondo della realtà virtuale, ma se hai lo stesso PC da quasi un decennio, potresti riscontrare alcuni problemi, e questo è probabilmente un segno che stavi aspettando un aggiornamento. . Esistono anche prodotti specifici, come le cuffie Samsung, che funzionano solo con i prodotti Samsung.

Per ottenere la migliore esperienza possibile dal tuo visore VR, assicurati di controllare le specifiche che consentono la compatibilità. A causa dell’intensità grafica della realtà virtuale, avrai bisogno di alta risoluzione, RAM sufficiente, porte USB accettate e un sistema operativo sufficientemente avanzato per gestire la nuova tecnologia, che di solito è Windows 7 a 64 bit o più.

Se non sei sicuro, puoi eseguire prima alcuni test sul tuo PC – e sicuramente prima – per verificare se il tuo dispositivo è compatibile o meno.

Domande frequenti sugli auricolari VR

Che cos’è un visore VR?

Un visore VR o realtà virtuale è un dispositivo utilizzato per trasportarti nella realtà virtuale. Fornisce una visuale in prima persona e blocca l’ambiente esterno per fornire un’esperienza coinvolgente e molto reale per giocare o guardare video.

Hai bisogno di un buon PC per utilizzare un visore VR?

Non sempre. Dipende dal tipo di casco che acquisti. Puoi acquistare prodotti stand-alone, puoi acquistare prodotti che si adattano al tuo smartphone in una docking station e puoi acquistare un auricolare per PC VR collegato alla macchina, che potrebbe darti più varietà nei giochi, ma anche limitare il raggio di movimento.

No, comunque non in modo tale da causare danni permanenti. Detto questo, i problemi agli occhi esistenti possono essere esacerbati se si utilizza l’auricolare VR per troppo tempo e, come qualsiasi attività che implica fissare uno schermo, si possono verificare affaticamento degli occhi, mal di testa e malattie se si è collegati troppo a lungo.

Puoi indossare gli occhiali con la realtà virtuale?

Vorremmo dire di no, tutti i lettori con gli occhiali saranno felici di sapere che possono togliersi gli occhiali e godersi le meraviglie della VR cristallina, ma mentiremmo. Onestamente, dipende da che tipo di visione hai. Gli utenti VR lungimiranti potrebbero andare bene, mentre gli utenti miopi potrebbero riscontrare alcuni problemi. Tutto dipenderà dalla tua prescrizione.

Come funziona la realtà virtuale?

Utilizzando una doppia alimentazione o due schermi LCD, il software ridisegna l’immagine in modo che appaia più 3D, facendola sembrare così vicina che puoi toccarla. Bloccando gli stimoli esterni attraverso il visore o gli occhiali, sei ancora più immerso nell’esperienza VR. È un po’ più complicato di così, ma saremmo qui tutto il giorno se ci immergessimo fino in fondo su come funziona la realtà virtuale.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti