Miglior aereo telecomandato


Guida all’acquisto e domande frequenti dei migliori aeroplani Rc

Come pilotare un aereo RC?

Senza dubbio sentirete gli appassionati di RC chiedersi se RC sta per “telecomando” o “radiocomando”. Il punto è che non importa perché entrambi sono corretti. Piloti un aereo RC a distanza usando un radiocomando.

Trasmettitore e ricevitore – Invii segnali operativi all’aeromobile utilizzando il trasmettitore (a volte chiamato semplicemente “radio” o “TX”). Tieni il trasmettitore in mano e utilizzi i vari comandi per azionare l’aereo dal decollo all’atterraggio. I segnali inviati dal trasmettitore vengono captati dal ricevitore nel piano RC che trasmette i comandi ai vari componenti operativi (timone, alettoni, ecc.). Il trasmettitore e il ricevitore (il “RX”) devono essere impostati sulla stessa frequenza in modo che i segnali possano essere inviati e ricevuti tra di loro. I sistemi attuali utilizzano la frequenza di 2,4 GHz. Questa frequenza è risultata molto meno suscettibile alle interferenze, il che significa che c’è una possibilità molto migliore che i comandi inviati vengano eseguiti correttamente.

Spostare e girare un aeroplano RC – Come con i grandi aeroplani, le principali superfici di controllo del tuo aereo RC sono il timone, gli alettoni e gli elevatori, con gli aerei RC più semplici che hanno solo il timone. La maggior parte, tuttavia, ha almeno 3 canali di controllo, con ogni superficie di controllo che rappresenta un canale.

il timone è un lembo verticale nella parte posteriore dell’aereo che viene utilizzato per controllare l'”imbardata” dell’aereo o la sua rotazione sinistra/destra, proprio come il timone di una nave.

le pinne controllare il “roll” dell’aereo RC. L’alettone destro abbassato e l’alettone sinistro alzato fanno ruotare l’aereo verso sinistra, mentre le impostazioni opposte fanno ruotare l’aereo verso destra.

L’ascensore è sulla coda dell’aereo. L’ascensore controlla l'”altezza” del velivolo. Con l’estremità posteriore dell’ascensore rivolta verso l’alto, l’aereo si inclinerà verso l’alto e viceversa.

Canali – Ogni singola operazione controllabile su un piano RC è chiamata “canale”. Il controllo a 2 canali è definito come il controllo dell’acceleratore più il controllo del timone. Il controllo a 3 canali prevede il controllo dell’acceleratore con gli elevatori e gli alettoni o il timone, ma non entrambi contemporaneamente. Il controllo a 4 canali avrà un tipico controllo a 3 canali, tranne per il fatto che includerà il controllo degli alettoni e del timone. Il tipico aereo da hobby RC ha 2, 3 o 4 canali di controllo.

RC “Allenatori”“- Alcune persone preferiscono imparare a pilotare aerei RC usando quelli che vengono chiamati” trainer. “Questi aerei hanno determinate caratteristiche e / o meccanismi di controllo incorporati che li rendono più infallibili di un aereo RC standard. è così che l’operatore non lo fa distruggere il loro aereo mentre imparano a usarlo.Ci sono alcune cose da cercare che suggeriscono che un aereo RC è destinato ad essere un aereo da addestramento.I controlli automatici sono certamente uno di questi vantaggi, mentre altri includono la posizione dell’ala (più alto = più stabile) e la quantità di diedro, cioè la forma a “V” delle ali verso l’alto se viste di fronte È generalmente saggio conoscere un trainer e passare a un aereo RC più lussuoso una volta che hai imparato le basi .

Dove acquistare aerei RC?

Se vivi in ​​una città dove c’è un negozio di hobby, dovresti venire a trovare il proprietario per parlare con lui. Probabilmente avranno la loro selezione di aerei RC e se non ne hanno uno, probabilmente possono ordinarlo per te. Saranno anche in grado di darti consigli utili su come possedere e mantenere il tuo aereo RC e metterti in contatto con altri proprietari di RC. Fai attenzione a non farti prendere da qualcosa che è completamente fuori dalla tua portata se sei appena agli inizi. Essendo proprietari di negozi di hobby degli uomini d’affari, a volte cercheranno di venderti più velivoli RC di quelli di cui potresti aver bisogno.

Anche l’acquisto su Amazon o altri punti vendita online è buono. Amazon ha un’ottima reputazione per i suoi prezzi molto competitivi e la consegna rapida, spesso gratuita. Molti produttori di velivoli RC ora hanno la loro “vetrina” amazzonica attraverso la quale vendono i loro prodotti direttamente al pubblico.

Cose da considerare quando si acquista un aereo telecomandato

Non dovresti mai passare attraverso il processo di selezione di un aeroplano RC senza avere un’idea di cosa stai cercando. A tal fine, ci sono alcune cose da considerare quando si acquista un aereo telecomandato.

Configurazione – Se questo è il tuo primo aereo RC, vorrai che abbia un design indulgente. Cioè, si presta a un volo facile e stabile in modo da non dover lavorare troppo per tenerlo in aria. Se questo è il tuo primo aereo RC, cerca un aereo con una configurazione ad ala alta. La configurazione del parafango alto si presta a una maggiore stabilità e farà in modo che i tuoi primi tentativi di furto siano divertenti e non uno sforzo costante per trovare il tuo veicolo distrutto.

Cerca anche il generoso diedro sulle ali del tuo aereo RC. Il diedro è l’angolo ascendente V delle ali viste di fronte. Più grande è il diedro, più facile è ottenere un volo stabile, naturalmente fino a un certo punto. Come regola generale, più basso è il baricentro rispetto alla fusoliera, più stabile è l’aereo.

Tipo di alimentazione – Ci sono molti aeroplani RC che funzionano con motori a combustione interna come la tua auto, ma per gli scopi di questa guida ci atteniamo agli aeroplani RC elettrici e dovresti fare lo stesso se questo è il tuo primo aereo RC.

Numero di canali – Se questo è il tuo primo aereo RC, non è necessario caricare i canali. Ti confonderai e non è mai una buona cosa quando il tuo aereo è in aria. In genere 3 canali sono tutto ciò di cui hai bisogno per avere una buona idea di come utilizzare il tuo aeroplano RC in modo sicuro ed efficiente. Cerca un aereo che ti dia il controllo del motore, del timone e dell’elevatore.

Kit, un ARF o un RTF? – A seconda delle tue inclinazioni meccaniche, avrai bisogno di un kit da assemblare o di un aereo ARF (Almost Ready to Fly) o RTF (Ready to Fly).

  • Le persone a cui piace rimboccarsi le maniche potrebbero voler pensare a un kit. Sebbene la maggior parte dei principianti preferirà un aereo ARF o RTF per la loro prima corsa.
  • Con ARF è già stato fatto circa il 90% dell’assemblaggio, basta acquistare un motore, una batteria e un trasmettitore e montare l’aereo. È più facile di quanto sembri.
  • La maggior parte dei principianti preferisce di gran lunga il Ready to Fly o l’RTF per il loro primo aereo RC. Con un RTF probabilmente il massimo che dovrai fare è installare la batteria e forse (non sempre) collegare i parafanghi. Questo è, questo è! Sei pronto per far volare il tuo aereo RC.

Per informazioni, ti schianterai. Questa è la vita quando sei un aeroplano radiocomandato alle prime armi Assicurati che il marchio che acquisti abbia molte parti aftermarket che sono prontamente disponibili tramite il tuo centro ricreativo locale o online. Generalmente, le parti RTF sono relativamente economiche e facili da sostituire se qualcosa va storto. Quindi non arrabbiarti se il tuo aereo RC si schianta e rompi qualcosa. Sostituiscilo con un altro e torna sull’aereo.

Conclusione

Gli aerei RC elettrici sono diventati molto popolari negli ultimi due decenni e il miglior aereo telecomandato di oggi è anni luce avanti rispetto ai suoi predecessori del 20 ° secolo. Con il mercato traboccante di tutto, da aeroplani RC economici a aeroplani RC di grandi dimensioni, ben progettati e costruiti con ampie gamme e motori potenti, sei sicuro di trovare il tuo aereo RC dei sogni senza dover guardare troppo lontano. . Approfittane, e vola sempre in sicurezza.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti