Miglior set di spikeball


Guida all’acquisto del set di Spikeball

Come abbiamo scelto la nostra selezione di set di spikeball

Marca – Sappiamo che lo spikeball non è ancora lo sport più popolare, quindi alcuni grandi marchi come adidas e Nike potrebbero non avere giochi o attrezzature specifiche per questo gioco, ma ciò non significa che alcuni marchi non abbiano fatto la loro parte per questo sport.

Quindi abbiamo controllato con alcuni marchi per vedere se avessero già realizzato kit per lo spikeball e siamo rimasti piacevolmente sorpresi di vederne un certo numero. Da lì abbiamo guardato i loro prodotti, con i criteri che già avevamo, e abbiamo potuto fare le nostre scelte.

Le recensioni forniscono un resoconto dettagliato di come gli utenti hanno visualizzato la loro esperienza, quindi ci fidiamo di loro per fornire informazioni sulle prestazioni del prodotto.

CommentiLo Spikeball potrebbe non essere lo sport più popolare, ma sappiamo che alcuni sono interessati e ne sono fan.

Quindi, quando abbiamo trovato questi prodotti, abbiamo dovuto controllare cosa avevano da dire i vecchi utenti. Abbiamo confrontato i loro punteggi con i criteri che abbiamo e siamo stati in grado di trovare il miglior gioco di spikeball; quelli che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo e promuovono un’esperienza di pieno piacere.

Come si gioca a Spikeball

L’essenziale

La prima cosa che devi capire su questo sport sarà l’attrezzatura di base e lo sfondo. Lo Spikeball è idealmente un gioco giocato da quattro persone, con due squadre di due giocatori. La palla utilizzata è leggera e rimbalzante; è generalmente un po’ più leggero di una palla morbida.

Qui, la rete sembra un piccolo trampolino ed è sollevata di circa 18 pollici da terra.

Per iniziare il gioco, i giocatori devono stare intorno alla rete e i giocatori della stessa squadra devono stare uno accanto all’altro.

Spikeball ha regole adattate dalla pallavolo. I giochi iniziano con il servizio della pallina e una squadra serve l’altra. Tuttavia, il servizio dovrebbe sempre essere eseguito facendo rimbalzare la palla fuori dalla rete. Quindi la squadra avversaria riceve la palla e deve tenerla in gioco tre volte prima che “rimbalzi” sulla rete.

Questa serie continua finché la palla non colpisce due volte la rete, è fuori gioco o qualcuno la porta o la colpisce due volte.

Ogni volta che la palla è fuori gioco, viene assegnato un punto a una squadra. Se la squadra che sta attualmente servendo perde un punto, il servizio va all’altra squadra, come la pallavolo.

I fondamenti

La regola di base è questa: ogni volta che la palla viene servita, la squadra avversaria ha tre colpi per prenderla al volo e restituirla. Tuttavia, a differenza della pallavolo, dovrai far rimbalzare o “perforare” la palla oltre la rete, non colpirla sopra la rete. Un’altra importante differenza tra lo spikeball e la pallavolo è che tutti i tiri devono essere fatti con una mano. Puoi chiedere al tuo compagno di squadra di calciare il pallone, ma può essere colpito solo con una mano.

Ogni squadra ha un totale di tre colpi per riportare la palla dall’altra parte, ma lo stesso giocatore non può calciare la palla più di una volta. I giocatori non devono necessariamente usare tutti e tre i colpi per restituire la palla ai loro avversari; puoi farlo in uno o due passaggi.

Calci, pugni e calci d’inizio sono consentiti qui, ma non puoi portare la palla.

Assegnazione dei punti

I punti vengono assegnati in questo gioco allo stesso modo della pallavolo. Le partite vengono giocate fino a 21 punti e devi vincere di almeno due punti. Una squadra non deve servire la palla per ottenere il punto, quindi ogni servizio le fa guadagnare sicuramente un punto.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti