Miglior tagliaerba


Guida all’acquisto del tagliabordi

Come abbiamo scelto la nostra selezione dei migliori tagliaerba

Con così tanti tipi e opzioni di molatrici, non è stato facile restringere le nostre scelte. Tuttavia, scoprirai che le molatrici disponibili in questo elenco corrispondono alle seguenti descrizioni:

Caratteristiche – Le funzionalità avanzate sono sempre benvenute quando si tratta di molatrici. Inoltre, possono essere abbastanza essenziali per fornire servizi di base, pur offrendo una versatilità sufficiente per lavorare nelle situazioni più difficili.

Comodità – Con altezze regolabili e altre caratteristiche ergonomiche, queste molatrici sono dotate di un comfort sufficiente per essere utilizzate praticamente da chiunque. Non devi preoccuparti di essere troppo alto o troppo piccolo e anche le molatrici possono adattarsi al tuo tipo di postura.

Prezzo – Naturalmente, questo è un importante punto critico per molte persone. Anche se è vero che è impossibile ottenere una buona qualità senza pagare un prezzo elevato, puoi stare certo che questi trimmer non ti metteranno troppa pressione in tasca. Inoltre, tieni presente che la loro relativa accessibilità non diminuirà l’efficienza che forniranno.

Caratteristiche da cercare nei tagliabordi

Come per quasi tutti gli acquisti, ci sono alcune cose a cui dovresti prestare attenzione quando apri il nostro portafoglio ed effettui un acquisto. Quando si tratta di tagliaerba, i punti importanti da considerare sono:

Il le dimensioni del tuo giardino – Quando fai la tua lista di qualità per i tagliabordi da giardino, la più importante dovrebbe essere la dimensione del tuo giardino. Sai già che una molatrice viene in genere utilizzata lungo un marciapiede, un vialetto o aiuole e giardini. Quindi, se hai una proprietà in cui le dimensioni di queste aree “malleabili” sono grandi, allora dovrai spendere più soldi per una molto più consistente per rendere il lavoro più comodo per te. Tuttavia, se la tua area di bordatura è più piccola, anche un tagliabordi più piccolo può fare facilmente il lavoro per te.

Hai tempo libero? – Prima di prendere un grinder, dovresti sapere che il compito stesso richiede tempo (ovviamente, più grande è l’area, più tempo ci vuole). Quindi, se hai abbastanza tempo libero o vuoi ottenere qualcosa per aiutare il tuo giardiniere nel suo lavoro, puoi anche procurarti una smerigliatrice manuale. Tuttavia, se il tuo tempo è limitato e vuoi fare le cose molto più velocemente, ti consigliamo un’opzione elettrica.

Anche in questo caso, se hai del tempo libero, puoi anche scegliere di acquistare una molatrice più piccola con lame più piccole e un motore meno potente. Una macchina più avanzata sarà consigliata se è necessario eseguire un conteggio ogni secondo.

Il costo sociale e ambientale – Con i tagliabordi puoi scegliere tra un tagliabordi a benzina o un modello con motore elettrico. Se apprezzi la velocità e il tempo, l’unità a benzina è la scelta giusta. Tuttavia, se il tuo cortile è piccolo e il compito di bordatura non è così arduo, allora sei libero di scegliere l’unità elettrica.

I tagliabordi a benzina sono spesso molto rumorosi e potrebbero rappresentare un pericolo per l’ambiente. D’altra parte, i tagliabordi elettrici sono più silenziosi e più rispettosi dell’ambiente. Se non vuoi che i tuoi vicini ti sgridano mentre tagli il prato, ora sai cosa prendere

Pensa al tuo budget – Ora è il momento di tirare fuori il portafoglio. Le molatrici elettriche sono note per essere meno costose; puoi facilmente trovarne uno per circa $ 100. Con i tagliabordi a benzina, puoi spendere quasi dieci volte tanto.

Allora qual è la tua priorità? Dovrai spendere un sacco di soldi se hai molte bordature da fare e ti interessa il lavoro di bordatura perfetto. Il rovescio della medaglia, se non sei così interessato all’attività (e la tua area di confine non è così grande), puoi anche lasciare che ciò si rifletta nelle dimensioni del tuo budget.

Cosa c’è di più? Il miglior rifinitore per te potrebbe non essere il più costoso che troverai. Per quanto ne sai, potresti ottenere rapidamente il miglior servizio di bordatura del prato con una molatrice che offre solo funzionalità di base. In questo caso, concedersi il lusso di tutte le funzionalità avanzate potrebbe essere un investimento non necessario.

Specifiche della molatrice – Le specifiche della molatrice più critiche a cui prestare attenzione includono:

Potenza nominale: il motore della molatrice determinerà quanto lavoro può fare e quanto tempo puoi risparmiare quando ci lavori. Se il tuo giardino è grande e non hai molto tempo libero per lavorare sul tuo prato, allora dovrai dedicare del tempo a qualcosa che ha una potenza elevata.

Ruote: le ruote consentono di lavorare in linea retta. Se il tuo paesaggio ha un design semplice e può essere facilmente manovrato, puoi ottenere una molatrice a due ruote. I terreni più difficili dovranno essere coperti da una molatrice a tre o quattro ruote.

Regolazione dell’altezza: i prati sono disponibili in diverse dimensioni e specifiche. Con la funzione di regolazione dell’altezza, sei sicuro di ottenere una profondità appropriata a seconda della posizione del confine e del tipo di terreno intorno alla tua zona.

Regolazione della smussatura: mentre lavori intorno agli alberi e in altri luoghi, potresti dover cambiare la lama per adattarla al tuo terreno. Con la regolazione del bisello puoi cambiare

Modalità scavo: il compito dello scavo è assicurarsi di poter scavare più a fondo nel terreno ed eliminare le radici. Molte molatrici sono dotate di questa caratteristica, che le rende molto più versatili.

Opzioni lama – Anche il tipo di lama della tua molatrice dovrebbe svolgere un ruolo importante, indipendentemente dal fatto che tu la acquisti o meno. In generale, le tipologie di lame disponibili sono le seguenti:

Lame piatte rettangolari: per lavori di bordatura generici, in particolare lungo i bordi rettilinei del prato e vialetti, funzionano in modo efficiente

Lame della pala: se stai lavorando intorno a un’area coperta di pacciame, questa è sicuramente l’opzione della lama per te.

Star Blades: i modelli Star operano tra 3 e 8 punti. Le forme funzionano soprattutto quando si lavora vicino a superfici dure come muri di sostegno. È inoltre possibile utilizzare le lame per lavori di ventilazione leggeri.

Tipi di trimmer

Tagliabordi – I tagliabordi sono tagliabordi a ruote. È così semplice. Invece di portare la tua molatrice o piegarti per lavorare, queste molatrici offrono versatilità operativa incorporando le ruote. In questo modo puoi camminare e tagliare i bordi del tuo prato senza stress. Pensalo come usare un tosaerba. Inoltre, molti produttori di molatrici con guida da terra offrono la funzione di regolazione dell’altezza che consente alla molatrice di adattarsi facilmente alla postura e all’altezza della persona che la maneggia. Versatilità aggiunta in questo modo.

Bordatrici manuali a batteria – L’opzione manuale è piuttosto semplice. Potrebbe essere facile da usare, ma il problema con queste molatrici è che possono essere un po’ troppo scomode, soprattutto se sei troppo alto per la molatrice. Dover chinarsi non è certamente divertente, soprattutto in una situazione in cui il prato o il marciapiede sono estesi.

Tagliabordi manuali o elettrici – Di solito sono disponibili come optional i decespugliatori a benzina o elettrici (ne abbiamo parlato prima). Le opzioni alimentate a gas hanno un vano per mettere il carburante che le fa funzionare, mentre le opzioni alimentate elettricamente devono solo essere caricate e utilizzate di conseguenza.

Cosa dovresti scegliere? – Nel complesso, quale opzione scegli di solito dipende da te e dal tipo di attività che stai eseguendo. Se sei una persona alta e ti preoccupi della comodità di doverti chinare a lungo, non dovresti usare una smerigliatrice manuale. Tuttavia, se trovi una molatrice portatile che soddisfa le tue esigenze, non c’è assolutamente motivo per cui non dovresti provarla.

Per quanto riguarda lo stile, ci sono così tante differenze tra le opzioni a gas e quelle elettriche. Puoi facilmente dare un’occhiata alla sezione delle caratteristiche per vedere quali ti interessano ed elencare i pro e i contro di ciascuno per guidare il tuo processo di acquisto.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti