Miglior tagliasiepi


Una siepe ben curata è una parte essenziale di un bel giardino. Può trasformare anche il pezzo di terra più fatiscente in qualcosa che rivaleggia con il Giardino dell’Eden. Sarai l’invidia del vicinato. Ma prima devi scegliere il miglior tagliasiepi. Non si tratta solo di acquistare l’opzione più economica, c’è molto da considerare.

Tagliare una siepe può essere un lavoro estenuante, quindi devi trovare un tagliasiepi adatto a te. Non vuoi un tagliasiepi a gas resistente per piccoli cespugli. Allo stesso modo, non vuoi un tagliasiepi elettrico economico se hai una lunga siepe da far passare. Inoltre, se stai acquistando un tagliasiepi elettrico, devi collegarlo a una presa, quindi potrebbe essere necessario acquistare una prolunga. Fortunatamente, abbiamo trovato i migliori undici tagliasiepi e abbiamo anche messo insieme una guida all’acquisto e una sezione FAQ di seguito, per rispondere a tutte le tue domande sui tagliasiepi.

Guida all’acquisto e domande frequenti del tagliasiepi

Come abbiamo scelto la nostra selezione di tagliasiepi

Prezzo – Puoi avere un tagliasiepi a partire da circa 30€, con prezzi che arrivano fino a quasi 500€. Quindi, è piuttosto difficile sapere da dove cominciare. Ad essere onesti, come per molte attrezzature da giardinaggio, paghi per due cose: qualità e capacità. Un tagliasiepi da $ 500 durerà a lungo, mentre i modelli più economici a volte possono rompersi. E i tagliasiepi più costosi spesso possono fare molto di più. Quindi, se hai una siepe enorme con molti rami spessi, avrai bisogno di qualcosa di robusto.

Marca – Riconoscerai molti marchi in questo elenco. Dewalt, Black & Decker e Makita sono tutti marchi ben noti e rispettati nel mercato degli utensili elettrici. Ma abbiamo anche incluso alcuni ottimi tagliasiepi di marchi meno conosciuti come Weed-Eater. Se stai cercando uno strumento di alta qualità, spesso è meglio attenersi ai marchi che conosci.

Recensioni – Quando scegliamo i prodotti da inserire nelle nostre guide all’acquisto, dedichiamo molto tempo a leggere le recensioni. È perché possiamo imparare così tanto su un prodotto che altrimenti non sapresti. I clienti sono le persone più oneste al mondo: se qualcosa non va, te lo diranno. Leggiamo le recensioni positive e negative e vediamo se continuano a sorgere problemi. Dedichiamo anche del tempo alla lettura di recensioni professionali per vedere cosa pensano gli altri esperti dei prodotti.

Caratteristiche da cercare nei tagliasiepi

Lama – Ovviamente il tuo tagliasiepi avrà bisogno di una lama. Senza di esso, non farai molto taglio. I tagliasiepi più costosi hanno lame molto potenti e affilate che possono tagliare rami fino a 3/4 “di spessore, mentre i modelli più economici saranno in grado di tagliare solo rami sottili. Le siepi moderne hanno lame a doppia azione, il che significa che i due lati muoversi in direzioni diverse, il che consente un taglio migliore e impedisce al tagliasiepi di vibrare durante il taglio di rami spessi.

Scopo – Questa è la lunghezza della tua lama. Più lunga è la lama, più lontano puoi andare. Le lame più lunghe sono spesso molto più pesanti e più difficili da usare rispetto alle lame più corte, quindi usa un tagliasiepi a lunga portata solo se ne hai davvero bisogno.

Il peso – Come abbiamo detto nell’introduzione, tagliare le siepi può essere un lavoro estenuante. Quindi, se non vuoi acquistare un tagliasiepi resistente, devi tenerlo in mano per ore. Pensa alle dimensioni della siepe e acquista un tagliasiepi adatto al lavoro.

Capacità di taglio – La maggior parte dei produttori di tagliasiepi ti dirà quanto spesso il ramo può tagliare il tagliasiepi. Abbiamo incluso queste informazioni ove possibile, ma non sono sempre disponibili. Fondamentalmente, più costoso è il tagliasiepi, meglio si adatterà.

Tipi di tagliasiepi

cavo – I tagliasiepi elettrici sono spesso alimentati da una presa elettrica nel muro. Ciò significa che devi collegarlo e fare molta attenzione a non tagliare il filo. Se scegli un tagliasiepi a filo, assicurati che disponga di un dispositivo di corrente residua per evitare che ti fulmini se tagli il filo.

senza fili – Tagliasiepi senza fili sono più portatili e più facili da usare rispetto alle loro controparti con cavo, ma è necessario ricordarsi di caricarli prima di utilizzarli. A volte non sono nemmeno così potenti, ma le batterie moderne possono spesso dare loro molta energia per tagliare anche i rami più spessi.

FAQ – Tagliasiepi

Come potare le siepi?

Muovi lentamente il tosaerba lungo la siepe e lascia che faccia il lavoro. Se stai cercando di tagliare una linea retta, puoi usare una casa (o un altro oggetto robusto) come guida, oppure puoi stendere una corda da tagliare.

Quando puoi potare le siepi?

In alcuni paesi esistono leggi sulla dimensione delle siepi, perché gli uccelli le usano per nidificare. Ad esempio, nel Regno Unito le siepi non possono essere potate tra il 1 marzo e il 31 luglio. Controlla le leggi della tua zona per evitare azioni legali.

Devo tagliare la mia siepe dalla parte del mio vicino?

La responsabilità per la potatura di una siepe è condivisa. Tu e il tuo vicino dovreste potare il vostro lato della siepe. Se vuoi potare entrambi i lati di una siepe, assicurati di ottenere il permesso dal tuo vicino prima di iniziare.

Puoi tagliare i cespugli che sovrastano i vicini?

Se hai un cespuglio sporgente dal tuo lato della proprietà, puoi potarlo fino al bordo della tua proprietà. Tuttavia, ti consigliamo sempre di fare una chiacchierata con il tuo vicino prima di iniziare a potare: le persone possono arrabbiarsi quando si tratta di siepi!


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti