Miglior integratore di fibre


La dieta moderna è spesso carica di carboidrati trasformati e cibi che non dovrebbero essere presenti nei nostri menu giornalieri. Questi alimenti spesso mancano di un reale valore nutritivo e ancor meno di fibre. La fibra alimentare è una sostanza vegetale a cui mancano i veri nutrienti, ma è comunque un nutriente essenziale che dovremmo consumare ogni giorno. La fibra è simile ai carboidrati, tranne per il fatto che non è facilmente digeribile. Di solito passano attraverso il sistema digestivo senza essere scomposti.

Allora perché abbiamo bisogno di una sostanza che non ha un reale valore nutritivo? Inizieremo descrivendo i due tipi di fibra alimentare che dovremmo consumare.

La fibra solubile si dissolve nel liquido. Questo tipo di fibra include cose come pectina, mucillagine e gomma. La fibra insolubile include cose come la cellulosa e la lignina. La fibra solubile può dissolversi in essa, mentre la fibra insolubile può dissolversi in essa. La fibra solubile assorbe i liquidi e si trasforma in una massa gelatinosa nell’intestino. Questo processo è stato collegato alla riduzione dei livelli di colesterolo e di zucchero nel sangue. Poiché questo tipo di fibra assorbe i liquidi, assorbe anche le sostanze e lubrifica l’intestino, il che aiuta la digestione.

La fibra insolubile può essere paragonata a una scopa. Questo tipo di fibra non è digeribile, quindi passa intatto attraverso il tuo sistema digestivo, spazzando via le pareti dell’intestino. Il consumo regolare di fibre insolubili è ottimo per la salute del tuo sistema digestivo perché lo pulisce letteralmente.

Sia la fibra solubile che quella insolubile sono necessarie in una dieta sana. Il modo migliore per introdurre queste fibre nel tuo corpo è mangiare frutta e verdura fresca, noci, semi, legumi e altro. Tuttavia, nello stile di vita moderno e frenetico di oggi, non è sempre possibile preparare pasti sani che includano cibi ricchi di fibre. Quindi il nostro corpo potrebbe aver bisogno di poco sotto forma di integratori di fibre. I migliori integratori di fibre ti manterranno su un programma digestivo regolare e faranno molto per migliorare la tua salute generale. Abbiamo messo insieme un elenco di alcuni integratori di fibre che ti aiuteranno a iniziare ogni giornata con un sorriso.

Guida all’acquisto di integratori di fibre

Come abbiamo scelto i nostri integratori di fibre

Recensioni – Non tutto ciò che riguarda l’apparato digerente è argomento di conversazione quando si esce con gli amici. Tuttavia, se affrontassimo questo argomento, scopriremmo che la maggior parte di noi ha avuto problemi digestivi e intestinali prima o poi. Se ne avessimo parlato, avremmo potuto condividere soluzioni a questi problemi o, per lo meno, suggerire alcuni integratori di fibre che potrebbero aiutare.

In caso contrario, la nostra migliore opzione è controllare le recensioni delle persone che hanno utilizzato alcuni di questi integratori di fibre. Queste recensioni ci forniscono preziose informazioni su questi tipi di prodotti e su come hanno affrontato il problema. Che il problema sia costipazione, diarrea o IBS, vuoi che il prodotto che scegli funzioni rapidamente. Le recensioni ci hanno fornito informazioni sull’efficacia di ciascun prodotto e sulla velocità dei risultati. Naturalmente, poiché si tratta di un’area sensibile, abbiamo anche controllato le recensioni negative per vedere se ci sono state brutte sorprese o effetti collaterali di cui dovremmo essere a conoscenza.

Prezzo – Se hai riscontrato la necessità di assumere integratori di fibre, probabilmente ti sei ritrovato con un problema frequente nel reparto intestinale. Sfortunatamente, molto raramente c’è una soluzione rapida per questo problema. Qualunque integratore di fibre tu scelga, probabilmente ne avrai bisogno per un po’. Alcune persone potrebbero persino aver bisogno di prenderli per periodi di tempo molto lunghi. Ecco perché il prezzo è un fattore importante. Vuoi qualcosa di conveniente che fornisca sollievo dai tuoi sintomi. Un pacchetto di integratori di fibre non andrà in bancarotta, ma quando devi assicurarti di avere una fornitura consistente, il prezzo è molto importante.

Con questo in mente, i prezzi per la nostra selezione di integratori di fibre vanno da una fascia di prezzo molto economica a una leggermente più alta. Alcuni sono molto più semplici nella composizione di altri e alcuni sono più efficaci o agiscono più velocemente di altri. La nostra selezione include prezzi adatti a tutti, ma vale anche la pena ricordare che a volte è più saggio optare per la qualità rispetto al prezzo.

Caratteristiche da cercare negli integratori di fibre

Quantità Fibra – Prima di decidere quanta fibra è presente nei tuoi integratori, dai un’occhiata all’assunzione giornaliera di frutta e verdura. La persona media ha bisogno di circa 25 grammi di fibra al giorno. La quantità di fibre nei tuoi integratori dipenderà quindi dalla quantità di fibre che ottieni dalla tua dieta. Tieni presente che l’assunzione di integratori di fibre non è una soluzione rapida ai tuoi problemi e che oltre all’assunzione di integratori potresti dover apportare alcune modifiche allo stile di vita. La quantità di fibra negli integratori varia generalmente da 4 a 7 grammi, e le dosi consigliate possono essere 2 o 3, a seconda delle vostre esigenze. Se non sei sicuro di quanta fibra hai bisogno, parla con il tuo farmacista o medico.

Quantità di capsule – Se scopri di aver bisogno di assumere fibre extra, molto probabilmente dovrai continuare a prenderle fino a quando i tuoi problemi digestivi non si saranno risolti. Possono essere necessarie da poche settimane a diversi mesi. La maggior parte degli integratori di fibre è disponibile in grandi quantità che dovrebbero consentirti di durare un mese o più con la dose giornaliera raccomandata. La quantità di tappi per confezione dipenderà anche dalla frequenza dei tuoi problemi. Quindi, anche se ottieni sollievo dai tuoi sintomi, possono tornare senza preavviso, motivo per cui è bene tenere sempre gli integratori di fibre nell’armadietto dei medicinali. Nel caso dell’IBS, puoi essere certo che avrai sintomi con una certa frequenza, quindi più è la soluzione.

ingredienti – Gli integratori di fibre chimiche o sintetiche possono effettivamente peggiorare un problema digestivo. Quindi è meglio attenersi a integratori di fibre a base di ingredienti naturali. La buccia di psillio sembra essere la scelta più popolare grazie alle sue proprietà di assorbimento. Ha la capacità di ammorbidire le feci dure e di assorbire la maggior parte dei liquidi nelle feci molli per prevenire la diarrea esplosiva. Altri ingredienti che hanno dimostrato di essere efficaci negli integratori di fibre sono cose come semi di lino e semi di chia. Questi ingredienti sono anche molto buoni per assorbire i liquidi e aggiungere volume alle feci. I semi di lino e i semi di chia hanno il vantaggio di essere ricchi di sostanze nutritive, il che li rende un’ottima aggiunta agli integratori di fibre.

Domande frequenti sugli integratori di fibre

È sicuro assumere integratori di fibre ogni giorno?

È perfettamente sicuro assumere integratori di fibre ogni giorno. La maggior parte degli integratori di fibre sono costituiti da fibre solubili che non hanno alcun effetto dannoso sul sistema digestivo. Tuttavia, troppe fibre possono causare gonfiore, gas, dolore addominale e una miriade di altri problemi. Ecco perché è importante seguire una dieta relativamente sana che includa cibi ricchi di fibre come frutta e verdura, grano integrale, pane e cereali. Gli integratori di fibre vanno assunti solo se si hanno problemi intestinali o se si è certi che la propria dieta quotidiana sia carente di fibre naturali.

È necessario assumere integratori di fibre in un momento particolare della giornata?

In sostanza, puoi assumere integratori di fibre in qualsiasi momento della giornata, anche durante i pasti. Poiché la maggior parte degli integratori naturali deve essere assunta 2-3 volte al giorno, li prenderai comunque in orari e intervalli diversi. La regola più importante da ricordare quando si assumono integratori di fibre è assicurarsi di bere abbastanza acqua. Gli ingredienti degli integratori di fibre generalmente contengono fibre solubili che assorbono l’acqua. Se non bevi abbastanza acqua, potresti accusare dolori addominali e crampi, oltre alla stitichezza.

Posso assumere integratori di fibre con i farmaci?

Per molti farmaci, l’assunzione di integratori di fibre non dovrebbe essere un problema. Tuttavia, va tenuto presente che gli integratori di fibre assorbono i liquidi, il che può rallentare l’assorbimento e diminuire l’efficacia di alcuni farmaci. Consultare il proprio medico prima di combinare l’uso di integratori di fibre con farmaci da prescrizione.

Gli integratori di fibre mi aiuteranno a perdere peso?

Come tutti gli integratori alimentari, la loro efficacia dipende dal tuo stile di vita. Gli integratori di fibre non sono una soluzione magica ai tuoi problemi alimentari. Non puoi seguire una dieta povera di fibre e sostanze nutritive e aspettarti che gli integratori di vitamine e fibre correggano le scelte sbagliate. Gli integratori di fibre possono aiutare con la perdita di peso, ma anche una dieta sana e l’esercizio fisico dovrebbero essere un fattore.

Gli integratori di fibre possono sicuramente essere utili per le persone con problemi intestinali e digestivi. Possono alleviare i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile, della stitichezza e della diarrea. Gli integratori di fibre sono un ottimo modo per supportare la salute dell’apparato digerente, che migliorerà la tua salute anche in altre aree. Molti di loro regolano il livello di zucchero nel sangue, il che rende il cuore più sano. Se trovi che il tuo ritmo digestivo è troppo occupato, l’integrazione con fibre può sicuramente aiutarti ad avere un ritmo più regolare. Questo ti permetterà di iniziare la giornata nel modo giusto con un sorriso.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti