La Migliore boa da piscina


Guida all’acquisto e domande frequenti della boa per piscina

Come abbiamo scelto la nostra selezione di boe da piscina

Vogliamo assicurarci di selezionare solo i prodotti migliori, più affidabili ed efficaci per migliorare le tue sessioni di nuoto e portare le tue abilità al livello successivo. Grazie ai nostri comprovati criteri di selezione, abbiamo proceduto così:

Marca – Il marchio è una delle prime cose a cui pensi quando acquisti qualcosa, perché ti aiuta a farti un’idea della qualità e può ispirarti a scegliere un marchio che riconosci e di cui ti fidi. Tuttavia, volevamo trovare una gamma di marchi per offrire una migliore varietà garantendo al contempo un’elevata qualità.

Il prezzoIl prezzo è un altro fattore da considerare ed è qualcosa che usiamo per assicurarci che i nuotatori di tutti i livelli ed esperienze possano trovare la boa perfetta per loro. Sebbene le pull buoy non siano costose, capiamo che i nostri lettori hanno budget diversi, quindi trovare una fascia di prezzo che tutti possano apprezzare è un must.

Opinione – Esaminando le recensioni, siamo stati in grado di restringere la nostra selezione ai 6 prodotti che vedi sopra. Queste recensioni ci hanno fornito una visione essenziale delle caratteristiche e dei fattori più importanti delle boe premium e ci hanno dato un’idea chiara di quali prodotti vale la pena consigliare.

Caratteristiche da cercare nelle boe da piscina

Prima di decidere qual è la migliore boa da piscina per te e le tue esigenze, dai un’occhiata a questa breve ma pratica guida alle caratteristiche principali che devi cercare per assicurarti di ottenere ciò di cui hai bisogno.

Formato – La taglia che scegli dipende dalla tua altezza e dalla galleggiabilità di cui hai bisogno. Fortunatamente, ci sono molte boe disponibili nelle taglie Junior e Adult in modo che tutti possano trovare quella giusta per loro, indipendentemente dalla loro età o taglia. Quelli che sono disponibili solo in una taglia sono ancora efficaci, ma se stai cercando una boa di trazione per il tuo bambino, ti consigliamo di considerare le opzioni che offrono una taglia Junior per i migliori risultati, ma per gli adulti, una taglia più grande sarà sarà più facile da impugnare e fornirà anche la galleggiabilità necessaria per mantenerti nella giusta posizione.

Modulo – Le boe di trazione sono disponibili in 8 forme o con un’estremità più grande dell’altra. La forma asimmetrica è probabilmente migliore perché offre opzioni di posizionamento più versatili. Tuttavia, tutto dipende dallo stile che preferisci e potresti dover esplorare entrambe le opzioni prima di decidere quale sia il migliore per te.

Materiale La maggior parte delle boe da traino sono realizzate in schiuma EVA che è galleggiante e impermeabile, sebbene ce ne siano altre che utilizzano una miscela di polietilene e polipropilene. Queste boe sono più durevoli delle loro controparti EVA, ma la galleggiabilità è relativamente uniforme. Poiché più boe utilizzano la schiuma EVA, è probabile che ne acquisterai una che utilizzi l’EVA sul mix, ma se stai cercando un’opzione affidabile e durevole, polietilene e polipropilene saranno migliori a lungo termine.

Domande frequenti sulla boa da piscina

Cos’è una boa per piscina?

Una boa da piscina è un dispositivo galleggiante che i nuotatori usano per migliorare la forma fisica, la tecnica di respirazione e la forza della parte superiore del corpo, e talvolta è anche usato per continuare l’allenamento dopo aver subito un infortunio alla gamba.

Stringendo la boa tra le cosce, neutralizza il desiderio di usare le gambe per spingerti e rimanere a galla, e invece ti permette di concentrarti solo sul tirare il tuo corpo con le braccia e le spalle. Ciò aumenta la galleggiabilità e riduce la resistenza, il che migliora l’efficienza e ti rende un nuotatore migliore.

Come usare una boa da piscina?

Per ottenere il massimo dalla tua boa di trazione, afferrala tra le gambe nella parte superiore della coscia, appena sotto il cavallo. Chi non è abituato all’uso del pull buoy lo posiziona spesso più vicino alle ginocchia, ma questo fa piegare le ginocchia e far cadere le anche, ostacolando il galleggiamento e rendendo più difficile la propulsione con le braccia.

Posizionandoti sulla parte superiore delle cosce, ottieni un posizionamento migliore e puoi assicurarti che il tuo corpo rimanga piatto durante il nuoto. Indipendentemente dalla durata della sessione di nuoto, la posizione della parte superiore della coscia è la migliore per i migliori risultati.

È anche importante ricordare di posizionare l’estremità più grande della boa di trazione lontano dal corpo. Mentre le boe tradizionali utilizzano una forma a 8, i modelli più moderni hanno un lato più largo dell’altro per migliorare il comfort e fornire una presa più affidabile e uniforme.

Tuttavia, se trovi che la boa offre troppa galleggiabilità e hai l’impressione che la parte inferiore del tuo corpo sia anormalmente alta e talvolta fuori dall’acqua, puoi sempre riorganizzare la boa in modo che il lato del piccolo sia rivolto verso il basso e verso i piedi , anche se questo non è vero per tutti i nuotatori.

Quando usi la tua boa di trazione per la prima volta, prova entrambe le posizioni per trovare quella che funziona meglio per te.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti