La Migliore mazza da hockey


Guida all’acquisto del bastone da hockey

Come abbiamo scelto la nostra selezione di mazze da hockey

Quando si tratta di determinare le migliori mazze da hockey, abbiamo intervistato giocatori di hockey di tutte le età e livelli di abilità. Abbiamo quindi preso il loro feedback, combinato con le nostre impressioni sulla qualità costruttiva, l’equilibrio, il peso e la sensazione di ciascun club e abbiamo considerato alcune delle informazioni che abbiamo raccolto sia dal feedback degli utenti che da quello professionale. .

Marca – Poiché la nostra lista è composta principalmente da bastoni da hockey ricreativi, qui non vedrai i principali produttori di attrezzature da hockey. Invece, quando esaminiamo questo settore del mercato delle attrezzature da hockey, cerchiamo bastoni di buon valore che possono essere utilizzati su più superfici e non si rompono la prima volta che vengono colpiti nel cemento o colpiti contro un disco da hockey.

Prezzo – Ancora una volta, poiché qui stiamo cercando valori quotidiani, scoprirai che la maggior parte dei bastoncini sopra ha un prezzo molto ragionevole. Mentre un bastoncino di livello professionale può costare $ 250, i bastoncini ricreativi di qualità superiore possono essere acquistati tra $ 20 e $ 50.

Caratteristiche da cercare nelle mazze da hockey

Contrariamente alla credenza popolare, non tutte le mazze da hockey sono uguali e non hanno nulla a che fare con le mazze da hockey su prato. Che sono animali completamente diversi. Ecco alcune cose da considerare quando acquisti una mazza da hockey per te o per tuo figlio.

Flettere – A volte indicata come “rigidità del bastone”, la quantità di flessibilità gioca un ruolo importante nella tua capacità di gestire il disco. Oppure, se giochi a street hockey, a palla da tennis o a qualunque sport usi. La maggior parte dei manici delle mazze da hockey ha un flex medio, generalmente indicato come il numero 85. Un bastone inflessibile è valutato 110. Mentre un bastone ultra-flessibile sarebbe nell’intervallo 40-45. Come regola generale, più vecchio è il giocatore, più rigida è la mazza da hockey.

Lunghezza – Per la maggior parte, la lunghezza del manico sarà determinata dall’età del giocatore. I bastoncini per bambini hanno in genere aste da 20 a 30 pollici. Le taglie junior vanno da 46″ a 54″. E “Seniors” (questo è il linguaggio dell’hockey per adulti) usa bastoncini lunghi da 56 “a 62”. Se un adulto usa una maniglia da 56 “, 58” o più lunga dipenderà dalla sua altezza. Inoltre, i giocatori offensivi (attaccanti) usano tipicamente un bastone leggermente più corto dei difensori. Il bastone più corto dà all’attaccante molto controllo sul disco, che è importante intorno alla rete.

Maneggiare – Alcune mazze da hockey hanno uno strato extra di materiale che è fondamentalmente come una presa sul manubrio di una bicicletta e viene tirato sopra l’estremità del bastone. Ci sono giocatori di hockey dilettanti e professionisti che giurano su questo tipo di presa sequestrata. I puristi, d’altra parte, non vogliono avere niente a che fare con loro. Preferire il metodo della mano vecchio stile a una mazza da hockey senza fronzoli. Quello che scegli dipenderà da te. Ma tieni presente che le impugnature aumentano il costo finale del bastone.

Lama – La lama del bastone è dove si gioca l’hockey. La lama viene utilizzata per manipolare il disco, tenerlo lontano dagli avversari e creare colpi fulminei ed efficienti colpi di rovescio. I nuovi arrivati ​​tendono a pensare che più piegata è la lama, meglio è. Ma troppa curvatura può rovinare i tuoi colpi e rendere difficile il passaggio. Un’altra cosa da considerare è l’angolo relativo tra l’albero e la lama. Questo viene misurato posizionando la parte inferiore della lama piatta sul ghiaccio o sul marciapiede e misurando il grado di angolo nell’asta. Se sei più uno skater dritto, vorrai un angolo di 6 o 7. Se ti piace stare basso mentre pattini, vorrai un angolo di 4 o 5.

Tipi di mazze da hockey

I bastoncini da hockey si dividono in due categorie fondamentali: bastoncini in un pezzo e bastoni in due pezzi.

Un pezzo – Il bastoncino monopezzo è proprio quello che ci vuole. Un pezzo di legno o altro materiale che continua ininterrotto dall’estremità del manico fino all’estremità della lama. Molti bastoni da hockey ricreativi sono bastoni di un pezzo A) perché sono più economici da realizzare e B) perché sono un buon modo per familiarizzare con il gioco prima di sprecare un sacco di soldi su un bastone a due pezzi di alta qualità. Molti giocatori occasionali trovano anche più facile generare forza dietro il tiro con un bastone di un pezzo. Il rovescio della medaglia del pezzo singolo è che se una parte del bastoncino si rompe, devi sostituire l’intero pezzo. Se la lama di un bastoncino in due pezzi si rompe, è sufficiente rimuoverla e avvitare una nuova lama.

Due pezzi – Come abbiamo appena detto, uno dei principali vantaggi della mazza da hockey in due pezzi è che se rompi l’albero della lama, puoi semplicemente sostituirlo. Inoltre, anche se non finisci per rompere la lama, puoi tenerne una dozzina a portata di mano da usare a seconda delle circostanze. E non sono solo le dimensioni e le forme che puoi combinare e abbinare. È anche materiale. Abbina il tuo manico in legno preferito a una lama in fibra di carbonio o viceversa. Lo svantaggio della lama in due pezzi è che ti costerà più di una mazza da hockey in un pezzo. Ma per coloro che conoscono e amano il gioco, di solito ne vale la pena.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti