I Migliori occhiali da sole da trekking

Guida all’acquisto di occhiali da sole da escursionismo e domande frequenti

Cose da considerare quando si acquistano occhiali da sole da trekking

Ti abbiamo fornito un elenco dei migliori occhiali da sole da trekking, ma ora è il momento di fare il resto. Ci sono molte più cose che entrano in un paio di occhiali da sole da trekking di quanto il gentiluomo medio si renda conto, quindi ora è il momento di informarsi. Dalla forma e dimensione delle lenti alle complessità della polarizzazione e della protezione UV400, ti abbiamo coperto. Quando avrai finito di leggere questa guida, sarai un professionista.

Materiale lenti – Gli occhiali da sole sono realizzati con un’ampia varietà di materiali diversi, dalla plastica al vetro vero e proprio e oltre. Dove farai un’escursione, il vetro non è la soluzione migliore. Se inciampi e cadi, le lenti in plastica polarizzata con un rivestimento antigraffio sono pronte a subire molti più danni delle lenti in vetro.

Formato lenti – Gli uomini tradizionalmente si accontentano di lenti più piccole per ottenere un look stretto e ben aderente. Lenti più grandi consentono di coprire più occhi, il che può essere molto utile quando si cerca di bloccare quanta più luce possibile. Se per te si tratta di funzionalità e stile, farai bene a integrarlo strategicamente nel tuo abbigliamento abituale per ottenere il look che desideri.

Colore lenti polarizzate – Sia che tu stia cercando di abbinarlo alla tua attrezzatura da campeggio o che stia cercando un paio che serva anche da mimetico per la caccia, il colore delle lenti è una scelta stilistica importante. Con la tecnologia moderna e i rivestimenti sulle lenti, il colore non avrà un grande impatto sulla funzione.

Materiale della montatura degli occhiali da sole – Vedrai molto acetato, metallo e plastica. Come puoi immaginare, la plastica è la più suscettibile alla rottura, mentre il resto è molto resistente alla deformazione e agli urti. La plastica scatta in posizione, ma il metallo si piega. Il materiale aiuta anche a determinare il tuo aspetto generale: le montature in plastica tendono a sembrare più economiche.

Design Cornice – La cornice determina in definitiva che tipo di sfumature avrai: aviatori, viaggiatori, occhi di gatto, e l’elenco potrebbe continuare. La forma della montatura influisce seriamente sulla forma del tuo viso, e una brutta montatura può far gonfiare il viso se non stai attento. Scopri il tipo di viso che hai prima di impegnarti nell’acquisto.

Polarizzato / Non polarizzato – Le lenti polarizzate sono generalmente la norma, ma troverai molti marchi di fascia alta che non polarizzano le loro lenti. Di seguito abbiamo descritto molti dei vantaggi delle lenti polarizzanti.

Peso degli occhiali da sole – Indipendentemente dal paio che scegli, sono leggeri da indossare, ma non è quello a cui devi prestare attenzione. Nessuno vuole avere zolle sul lato del naso a causa di un pesante paio di occhiali da sole durante un’escursione di tutto il giorno, ed è qui che entra in gioco il peso totale.

Funzioni aggiuntive – Sebbene non necessarie, le funzioni aggiuntive sono raramente un reclamo. Insieme ai tuoi occhiali da sole, ci sono due caratteristiche aggiuntive da cercare: barriere antisudore e protezioni laterali. Gli schermi laterali si prendono cura di quel piccolo spazio in cui la luce si insinua sempre, proprio nel tuo punto cieco. La tua barriera contro il sudore aiuta a prevenire che il sudore della fronte scorra negli occhi. Entrambi sono abbastanza pratici e piacevoli da avere.

Durata – Se non resiste agli elementi, non vale i tuoi soldi. Se hai mai commesso l’errore di acquistare un paio di occhiali da sole per cinque dollari sullo scaffale di una farmacia, potresti ricordare che le montature di plastica diventano bianche molto rapidamente. Il durata dipende dai materiali utilizzati, dalla loro capacità di resistere alla prova del tempo e dal fatto che questi oggetti possono essere rovesciati senza rompersi.

Comfort – Non devi sentirti a disagio per avere un bell’aspetto: i tuoi occhiali da sole dovrebbero adattarsi perfettamente e non affaticare troppo le orecchie o il naso. La maggior parte dei produttori di occhiali da sole definisce la loro larghezza in mm in modo molto preciso, in modo da poter ottenere la taglia giusta per la tua testa. Una delle caratteristiche principali da cercare è dove si trovano le punte sopra le orecchie e il materiale/la forma di quelle.

Resistenza ai graffi – Sei qui per trovare il paio perfetto per te, quindi non vuoi spendere soldi solo per scoprire che i tuoi occhiali da sole ideali sono molto facili da danneggiare. I graffi si verificano quando li infili o esci dalla custodia protettiva o quando li lasci sul bancone del tuo compagno: la resistenza ai graffi premium protegge le tue sfumature quando non puoi. La vita è piena di variabili; avere un’assicurazione come questa protegge uno dei pezzi più importanti del tuo stile.

Domande frequenti sugli occhiali da sole da trekking

Cosa sono gli indici UV e UVB e quali lenti dovrei scegliere?

La luce UV, in generale, è divisa in due categorie principali: UVA e UVB. Ognuno di questi raggi è dannoso per il tuo corpo, ma fortunatamente le lenti più moderne sono realizzate con una protezione UV al 100%. Generalmente considererai questa protezione come “UV400+”, che è la valutazione più alta di cui tu abbia mai avuto bisogno.

I raggi UVA e UVB penetrano entrambi nella pelle a diverse profondità. Si infiltrano anche nella retina degli occhi, causando cisti, cataratta e portando alla potenziale creazione di lesioni cancerose e tumori. In linea di principio, non dovresti assorbire troppi raggi UV, motivo per cui questa protezione è assolutamente necessaria durante le escursioni. Mentre lo stato del mondo si restringe e le ondate di calore continuano a colpire, stiamo ottenendo concentrazioni più elevate di raggi UV. Se devi stare fuori casa per più di quindici minuti, dovresti avere una sorta di protezione dai raggi UV.

Cosa sono le lenti polarizzanti e come funzionano?

Le lenti polarizzate riducono l’abbagliamento della luce solare. Pertanto, possono riflettere la luce su altre persone, che possono colpirle negli occhi. Le lenti polarizzanti non fanno una grande differenza quando si tratta di indici UV e UVB; esiste un metodo completamente diverso per ottenere questi risultati.

Il fatto che le tue lenti siano polarizzate o meno influisce sul modo in cui ricevono determinate dinamiche della luce. La luce polarizzata è in realtà un percorso completamente lineare dal punto di riflessione al punto in cui il raggio di luce colpisce gli occhiali. Quando guardi attraverso le tue lenti polarizzate, vedi una versione modificata del mondo. La luce e i suoi riflessi sono distorti, inclusi schermi e luci LCD o LED. Appariranno distorti finché le lenti polarizzanti sono accese.

Perché le persone preferiscono le lenti polarizzate?

La lente polarizzata è stata originariamente sviluppata dalla NASA per proteggere gli occhi dai raggi nocivi. Da allora, è diventata una tecnologia abbastanza comune nella produzione di occhiali da sole da trekking. In precedenza, abbiamo detto che questi distorcono la tua immagine di ciò che sta realmente accadendo. Ciò rende possibile dare un’impressione di “HD” alla realtà, sopprimendo la luce che normalmente oscura la tua visione o aggiungendo una foschia intorno al tuo FOV; questo aiuta a ridurre l’abbagliamento e a migliorare la tua capacità di partecipare a sport all’aria aperta senza essere disturbato dal sole.


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti