La Migliore attrezzatura per il freddo estremo


Chiunque abbia mai lavorato all’aperto in inverno o abbia praticato sci, snowboard, campeggio invernale, arrampicata su ghiaccio o alpinismo comprende il valore fondamentale dell’attrezzatura di prima classe per il freddo. Non è un lusso, è una necessità assoluta. L’incapacità di soddisfare adeguatamente le esigenze del freddo è una ricetta per il disastro. Quindi, ecco i 15 migliori pezzi di attrezzatura per condizioni meteorologiche estreme da tenere in considerazione.

Guida all’acquisto di attrezzature per climi estremamente freddi

Caratteristiche da cercare / cose da tenere a mente quando si sceglie l’attrezzatura in climi estremamente freddi:

  • L’attività – È fondamentale assicurarsi di acquistare vestiti invernali compatibili con la propria attività. Ad esempio, ci sono molti scarponi per l’inverno, ma se fai alpinismo in inverno, avrai bisogno di un tipo di scarpone molto specifico che sia compatibile con i ramponi.
  • Tipo di protezione – L’abbigliamento invernale dovrebbe fornire una protezione robusta contro il freddo estremo. Ma ci sono altri tipi di protezione, come la protezione dai raggi riflessi del sole che potrebbero causare cecità da neve e dal vento pungente del nord che potrebbe causare ipotermia.
  • Materiali – Quando si tratta di abbigliamento per climi estremamente freddi, si ha a che fare con materiali che raramente vedono la luce del giorno durante i mesi estivi. Ciò include lana d’agnello, piuma d’oca e Thinsulate, nonché poliestere, polipropilene, nylon, spandex e GORE-TEX.
  • Durata – L’abbigliamento invernale tende a essere sottoposto a enormi sollecitazioni e la qualità delle cuciture coinvolte sarà molto importante nel determinare la durata dell’indumento, delle scarpe, dei guanti o di altri oggetti.
  • Comfort – Quando si tratta di abbigliamento per il freddo estremo, il comfort è una funzione di quanto bene gli strati sono stratificati. Tutto inizia con la base giusta e continua da lì. Dovrai che ogni strato sia il più leggero possibile e abbastanza facile da rimuovere e riporre se inizi a surriscaldare.
  • Il peso – Se non scegli saggiamente la tua attrezzatura quando fa freddo, il peso di tutti i tuoi strati ti farà sentire come un’ancora. L’abbigliamento invernale leggero ed efficiente ti costerà di più, ma a lungo termine ne varrà la pena.
  • Traspirabilità – L’attrezzatura efficace contro il freddo trattiene molto calore e umidità e se il tuo sistema di stratificazione non è realizzato con materiali traspiranti, lo stufato caldo e umido marcirà e creerà cattivi odori compromettendo il comfort.

Domande frequenti sulle attrezzature per climi freddi

L’importanza della stratificazione: perché vestirsi a strati?

La stratificazione degli strati ti consente di regolare efficacemente il tuo livello di comfort aggiungendo e rimuovendo elementi al variare delle condizioni. Chi non veste a strati di solito finisce per surriscaldarsi o congelarsi. Nella maggior parte dei casi, vorrai un sistema a 3 strati che, nella sua forma più semplice, è costituito da uno strato di base di biancheria intima termica, uno strato intermedio come un maglione e uno strato esterno. cappotto isolante che funge anche da giacca a vento o parabrezza.

Troppi strati possono farti sentire più freddo?

Sebbene più strati di abbigliamento invernale non ti renderanno necessariamente più freddo da solo, potrebbe portare a una situazione in cui hai difficoltà a regolare la temperatura. Inoltre, un abbigliamento troppo caldo può ostacolare la mobilità, il che può metterti a rischio in situazioni che richiedono arrampicata tecnica.

Come si aumenta la temperatura corporea?

Niente ti scalda più del movimento, e poche cose sono più pericolose quando fa molto freddo che stare in piedi o seduti. Anche se ti vesti a strati di polipropilene, lana e piumino se stai fermo, il tuo calore verrà lentamente sottratto e avrai grossi problemi.

Quali sono i sintomi di una bassa temperatura corporea?

La bassa temperatura corporea o “ipotermia” è una condizione pericolosa per la vita che di solito si verifica quando una persona è stata esposta a un forte freddo per un lungo periodo di tempo. I sintomi dell’ipotermia includono brividi incontrollabili, confusione, incapacità di prendere una decisione, respiro superficiale, difficoltà a parlare, inciampare, polso debole e perdita di coscienza (nei casi più gravi).


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti