Miglior strumento di diserbo

[wpas_products keywords=strumento+diserbo]

Il lavoro di giardinaggio è spesso noioso e la schiena è rotta. Diserbare il giardino è noioso e infinito. Se senti che le erbacce crescono più velocemente di quanto tu possa strapparle dal terreno, è perché le nuove erbacce tendono a germogliare nei giorni successivi alla tua radura.

Il controllo convenzionale delle infestanti comporta l’eliminazione di ogni erbaccia, una alla volta. Il problema con questo metodo è che alcune erbacce vengono lasciate nel terreno per ricrescere un altro giorno. Ciò significa che in pochi giorni o settimane il tuo giardino dovrà essere nuovamente diserbato.

Fortunatamente, esiste un modo più rapido e semplice per estrarre le erbacce dal terreno e gli strumenti di diserbo possono rimuovere queste piante antiestetiche senza chinarsi per ore. I migliori strumenti di diserbo ti aiuteranno a rendere il tuo giardino bello e pulito senza romperti la schiena.

Guida all’acquisto e domande frequenti degli strumenti per il controllo delle infestanti

Caratteristiche da cercare negli strumenti per il diserbo

Nitidezza – I migliori strumenti per rimuovere le erbacce non si limitano a rimuovere le parti dell’erba dalla superficie del terreno, ma devono andare un po’ più in profondità nel sistema radicale. Questo è il momento in cui apprezzerai uno strumento bello e affilato per tagliare il terreno per rimuovere quante più erbacce possibile, comprese le radici. Facendo questo con il diserbo, è meno probabile che lasci indietro parti dell’erba, il che significa che le erbacce avranno meno probabilità di ricrescere. Più puoi prevenire la crescita di nuove erbacce, meno diserbo avrai bisogno. Controlla le lame dello strumento per le erbacce e assicurati che siano abbastanza affilate da tagliare in profondità nel terreno e rimuovere tutta l’erbaccia.

Manutenzione – Una cosa che non vuoi fare con i tuoi strumenti di diserbo dopo aver passato ore a pulire il tuo giardino è passare più tempo a pulire, lubrificare e stringere il tuo strumento. Cerca strumenti per il diserbo con il minor numero possibile di parti mobili. Inoltre, cerca materiali inossidabili e resistenti alla ruggine. Ovviamente, poiché utilizzerai il tuo strumento diserbo nel terreno, è inevitabile che il tuo strumento si sporchi. Scuoti lo strumento diserbo per rimuovere lo sporco in eccesso e la sporcizia quando hai finito con il lavoro in giardino e rimuovi il resto del fango. Deve quindi essere lasciato asciugare completamente prima di riporlo. Se ci sono parti mobili sul tuo attrezzo per erbacce, lubrifica quelle parti dopo aver pulito l’attrezzo per erbacce per evitare che diventino rigide tra un utilizzo e l’altro.

Tipi di testa

coltelli – Gli strumenti per il diserbo con una testa a coltello sono i più comuni negli strumenti per il diserbo grazie alla loro semplicità. Sono progettati per tagliare il terreno e tagliare le erbacce a brandelli, sì, anche quelle più dure. Sono ottimi per scavare in profondità nel terreno intorno all’erba in modo da poterla rimuovere completamente. Allo stesso tempo, puoi anche prendere alcune coltellate sul terreno per arieggiare, il che sarà benefico per le piante che hai deciso di mantenere. I coltelli sono utili anche quando si desidera rimuovere le erbacce dalle finitrici, dai buchi nel cemento e dalle erbacce che sono cresciute fuori casa e in altri luoghi in cui non dovrebbero essere.

zappe – Questi tipi di teste per erbacce sono incredibilmente semplici da usare e vengono utilizzati per coltivare il terreno dopo aver rimosso le erbacce. Richiede pochissimo sforzo per diserbare il tuo giardino. Metti semplicemente la testa nel terreno di fronte all’erba e tira lo strumento per erbacce verso di te, portando tutta l’erba fuori dal terreno. Puoi quindi scrollarti di dosso lo sporco in eccesso dall’erba e dopo qualche altra pugnalata sulla terra con questo tipo di diserbo avrai di nuovo un letto da giardino morbido e bello. Uno strumento per il diserbo con una testa di zappa è ottimo per diserbo abbastanza rapidamente e allo stesso tempo per dare al terreno una buona svolta.

CobraHead – La semplicità è ciò che ottieni quando il tuo diserbo ha un CobraHead . All’inizio potrebbe sembrare strano, ma una volta che avrai messo le mani su questo strumento, ti renderai presto conto di quanto sia comodo e facile da usare. La sola forma consente alla lama di scavare facilmente nel terreno per rimuovere le erbacce e coltivare il terreno allo stesso tempo. Il design stesso è ergonomico per le tue mani in quanto consente il movimento naturale delle tue mani mentre svolge il lavoro senza sforzi eccessivi.

Rastrello – Uno strumento per il controllo delle erbacce con una testa a rastrello è ottimo quando si desidera rimuovere un gruppo di piccole erbacce. Basta eseguire questo strumento di diserbo sull’area infestante. Questa azione allenta il terreno, facilitando la raccolta di queste erbacce e la loro eliminazione. Le erbacce lasciate indietro verranno spostate a sufficienza in modo che non sia più possibile continuare a crescere. Quindi si deterioreranno e diventeranno pacciame per il fogliame circostante che vuoi coltivare lì. L’altro vantaggio principale di uno strumento per il controllo delle infestanti a testa di rastrello è che puoi usarlo come un rastrello per raccogliere qualsiasi materia organica lasciando le aiuole pulite e pulite e arierai anche il terreno permettendo alle tue piante di crescere meglio e più duramente.

scavatrice – Una testa dell’escavatore a cucchiaia rovescia sul tuo diserbo è ottima per affrontare erbacce più grandi e ostinate come denti di leone, cardi e altre erbacce più spesse e resistenti. Le teste dimietitrici sono utili per rimuovere tutta l’erba, fino alle radici, poiché puoi immergerle in profondità nel terreno fino alla fine delle radici. Questi metodi sono anche efficaci per rimuovere le erbacce che crescono vicine tra loro, poiché puoi rimuovere interi grappoli in una volta sola. Possono anche essere usati per scavare nel terreno appena coltivato quando si desidera piantare piantine.

Tipi di strumenti per diserbo

Pantaloncini gestiti -Quando vuoi il controllo completo delle erbacce nel tuo giardino, allora gli strumenti per matrimoni a manico corto sono la strada da percorrere. Sono ideali quando hai piante che crescono molto vicine l’una all’altra, poiché il manico più corto ti consente di controllare più facilmente dove colpisci lo strumento. Il vantaggio degli strumenti per erbacce a manico corto è che è meno probabile che ti manchino le erbacce e colpisci le tue piante preferite. Sono più facili da usare quando inginocchiati a terra poiché ti avvicinano al tuo giardino, il che ti consentirà di aumentare il controllo durante il diserbo.

Manico lungo – Se la tua schiena e le tue ginocchia urlano in segno di protesta ogni volta che decidi di diserbare il tuo giardino, allora gli strumenti a manico lungo potrebbero essere i migliori per te. Il manico più lungo ti consente di arrivare alla fine del tuo problema di diserbo senza piegarti o inginocchiarti, ma puoi comunque svolgere il noioso lavoro di diserbo come un professionista. Alcuni strumenti per le erbacce a manico lungo hanno l’ulteriore vantaggio di essere in grado di raccogliere l’erba e gettarla via, così non devi nemmeno chinarti per raccogliere le erbacce una volta che le hai ripulite dal terreno.

Domande frequenti sugli strumenti per l’erba

Perché ho bisogno di uno strumento di effrazione?

Tecnicamente parlando, non hai bisogno di uno strumento per diserbare il tuo giardino. Tuttavia, lo strumento giusto renderà il lavoro molto più semplice. Il più delle volte, quando arriva il momento di togliere le erbacce dal tuo giardino, la superficie del terreno delle tue aiuole si sarà notevolmente indurita. Se inizi a strappare le erbacce, ne rimuoverai solo la parte superiore, e anche questo è discutibile. Con così tante erbacce lasciate indietro, potrebbe essere solo questione di giorni prima che le erbacce ricomincino a crescere. Uno strumento diserbo scava nel terreno che lo allenta abbastanza da estrarre le erbacce dal terreno con le loro radici intatte.

Qual è il modo migliore per tenere a bada le erbacce?

Uno dei modi migliori per tenere a bada le erbacce è coprire le aiuole con del pacciame. Le erbacce generalmente hanno bisogno di molta luce per crescere, quindi lo strato di pacciame impedirà alla luce di raggiungerle. Metti del pacciame intorno alle piante che stai coltivando intenzionalmente e ferma la crescita delle erbacce. Il momento migliore per diserbare il tuo giardino è quando il terreno è bagnato. A questo punto puoi far fare la maggior parte del lavoro al tuo diserbo e tutto ciò che devi fare è estrarre le erbacce dal terreno. Quando lo fai, prova a rimuovere tutta l’erba, le radici e tutto il resto. Inoltre, taglia le teste delle erbacce non appena le vedi. Molti di loro contengono centinaia di semi che peggioreranno ulteriormente il tuo problema con l’erba. Non lasciare che quei boccioli d’erba maturino. Il vento può disperderli per tutto il giardino, quindi puoi eliminare le erbacce per la maggior parte dell’anno.

[wpas_products keywords=attrezzi]


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti