Miglior monitor ultragrandangolare

[wpas_products keywords=monitor+ultragrandangolare]

Guida all’acquisto e domande frequenti del monitor ultragrandangolare

Come abbiamo scelto la nostra selezione di istruttori

Ultra largo

Durante la creazione di questa guida all’acquisto completa, ci siamo assicurati di includere i tipi di punti che la maggior parte degli utenti di schermi ultra-wide vorrebbe includere:

Marca – Come per tutti i prodotti per i quali forniamo una guida all’acquisto completa, non è raro vedere i migliori marchi inclusi nel nostro elenco. Con i grandi marchi di monitor ultra-wide come Dell, Samsung e LG, era in qualche modo inevitabile che questi leader di mercato finissero tra i migliori.

Ovviamente, non sono solo queste prestazioni costanti nel fornire monitor widescreen ben progettati e altamente pratici che hanno meritato la nostra piena attenzione quando abbiamo incluso questo elenco, ma anche alcuni dei produttori meno noti in questo mercato altamente competitivo.

Recensioni – Come apprezzeranno la maggior parte degli acquirenti di monitor per computer grandi ed eleganti, prestare attenzione a ciò che i consumatori di questi prodotti hanno da dire è parte integrante del processo di selezione.

Essendo preparati a considerare tutti i punti sollevati dagli utenti esperti dei migliori monitor desktop di grandi dimensioni, siamo stati in grado di ridurre il numero dell’élite in questa divisione che meritava più esperienza con il computer.

Prezzo – Anche se ci possono essere molti utenti di computer con molti soldi da spendere per mettere insieme la loro migliore esperienza di gioco o di visione di film, ciò non significa che i prodotti più costosi saranno sempre sul mercato.

Infatti, anche se spesso è vero che otteniamo ciò per cui paghiamo, è del tutto possibile trovare enormi schermi in vendita che sono sorprendentemente economici se si considera proprio quello che otteniamo i nostri sudati guadagni per questo.

Caratteristiche da cercare nei monitor ultra larghi

Risoluzione – Sebbene non tutti gli utenti di computer abbiano familiarità con il gergo dei monitor, è certamente utile conoscere almeno alcuni dei termini utilizzati. In genere, la dimensione dello schermo e il numero di pixel che ha determina la risoluzione dell’immagine da aspettarsi – quanto nitide saranno le immagini. Un’immagine su uno schermo da 34 pollici con una risoluzione di 800×600 non sarà nitida come su uno schermo da 17 pollici con la stessa risoluzione.

E poiché la maggior parte degli schermi dei computer ha una risoluzione dell’immagine in pixel più elevata rispetto alla maggior parte dei televisori, non c’è da meravigliarsi che sia i giocatori che gli spettatori utilizzino un monitor per le loro esigenze di intrattenimento domestico. I monitor inclusi in questo elenco hanno tutti una risoluzione dell’immagine impressionante con rapporti di pixel elevati, alcuni più impressionanti di altri.

HDR – Giocatori a cui non è necessario dire perché il HDR (High Dynamic Range) è fondamentale quando si gioca a sparatutto o a giochi sportivi è probabile che si godano le cose migliori della vita. In effetti, se osservi la differenza significativa tra un’immagine con HDR e un’immagine che non supporta questo dettaglio tecnico, l’acquisto di uno schermo per computer con capacità HDR sarà un gioco da ragazzi.

In sintesi, l’HDR aiuta a creare un’immagine più accurata di ciò che lo schermo sta cercando di mostrare – le aree dell’immagine che dovrebbero essere scure rimarranno scure – le aree che dovrebbero essere molto più chiare avranno anche la piena integrità. Mentre i modelli di monitor con solo sRGB sono fantastici quando si tratta di gamma di colori, i display HDR che supportano la gamma di colori Rec2019 sono di gran lunga superiori.

Frequenza di aggiornamento – Gli acquirenti di monitor ultra-wide che ignorano la maggior parte del gergo tecnico utilizzato per descrivere le caratteristiche di questi componenti per PC dovrebbero evitare di confondersi troppo. E mentre non è necessario sapere che la frequenza di aggiornamento è correlata al numero di volte al secondo che lo schermo aggiorna l’immagine e che è misurata in hertz (Hz), è comunque utile capire la differenza tra i numeri in Hz.

Questo perché maggiore è il numero di Hz nelle specifiche, più il monitor è in grado di aggiornarsi ogni secondo. In alcuni casi, è possibile acquistare un monitor per computer che consente agli utenti di regolare la frequenza di aggiornamento del monitor.

Rapporto immagine – Un altro termine comune di visualizzazione del computer di cui gli acquirenti di monitor dovrebbero essere a conoscenza sono le proporzioni. Quando parliamo di proporzioni dell’immagine, ci riferiamo alle proporzioni dello schermo. Per mettere questo aspetto in prospettiva, le proporzioni si riferiscono al rapporto tra l’altezza e la larghezza del monitor in questione.

Il rapporto di aspetto è espresso da due numeri separati da due punti – 16: 9 è il più fluido di essi. E poiché il più grande rapporto di aspetto 21: 9 trovato sui migliori monitor ultra-wide inclusi nella nostra guida è ottimo per guardare film o giocare sul grande schermo, non c’è da meravigliarsi che i monitor che offrono 21: 9 o superiori siano il nostro elenco completo.

Gestione dei cavi – Come la maggior parte dei grafici, dei web designer e degli appassionati di videogiochi apprezzeranno senza dubbio, molti cavi che passano sul retro o sul lato dei computer e degli schermi sono una ricetta per un bel pasticcio.

Anche se non ti dispiace trovarti in mezzo a una pila di spaghetti di cavi, vale la pena tenere a mente i vantaggi di una buona gestione dei cavi. Con questo in mente, ci siamo presi del tempo per offrirti monitor ultra-wide che incorporano questo importante aspetto della configurazione del computer.

Tipo di pannello – Esistono quattro tipi principali di pannelli di visualizzazione del computer, ovvero VA, OLED, TN e, ultimo ma non meno importante, IPS. Guardando il nostro elenco delle migliori scelte di monitor ultra-wide, noterai che l’IPS è incluso nella maggior parte se non in tutte le specifiche per display più alti.

È importante che gli acquirenti determinino se il loro utilizzo del computer richiede IPS o una qualsiasi delle altre opzioni. Che tu stia solo giocando ai videogiochi o abbia bisogno di uno schermo ultra-wide con il giusto tipo di pannello, sta a te decidere quale schermo è più adatto alle tue esigenze specifiche.

Curvo – Chiedi a qualsiasi appassionato giocatore cosa ne pensa di giocare a giochi d’azione su un enorme monitor con uno schermo curvo e probabilmente dirà qualcosa come “uomo assolutamente fantastico”! Naturalmente, non sono solo i fanatici del gioco che possono trarre vantaggio da un display curvo – full immersion nel gioco, ma anche gli spettatori che cercano un’esperienza più cinematografica.

La gamma di opzioni di monitor curvi inizia da 34 pollici e arriva fino a 43 pollici o più. Anche le risoluzioni variano in modo significativo: abbiamo il Full HD (1920×1080 pixel), l’opzione più fluida dal formato 16:9 al più impressionante formato 21:9 che ci fornisce il WQHD superiore (3440×1440 pixel).

Ingressi – Ci sono una varietà di opzioni negli ingressi per il monitor del computer ultra-wide. I più comuni sono DVI, DisplayPort e probabilmente il più utilizzato di tutti gli ingressi: HDMI. Naturalmente, non dimentichiamo di menzionare le porte USB utilizzate per collegare i monitor di computer di tutte le dimensioni: l’USB di tipo C è una delle più utili secondo alcuni degli utenti di computer più smanettoni.

Dovremmo considerare le differenze tra ciascuno di questi comuni sistemi di input del display, prestando particolare attenzione al valore di risoluzione dei pixel di ciascuno. La buona notizia è che la risoluzione dell’immagine HDMI (1.920×1.080 / 60) non è diversa da DVI o DisplayPort con (1.920×1.080 / 60) a condizione che le impostazioni non vengano modificate.

Funzionalità aggiuntive – È comprensibile che gli utenti di computer a cui piace fare a modo loro facciano di tutto per acquistare uno schermo ultra-wide con tutti i componenti migliori. Trovare un grande schermo del PC con funzionalità aggiuntive è un diritto di passaggio per le persone che sono appassionate di ottenere il massimo dal proprio computer.

Con questo in mente, va notato che alcuni schermi ultra-wide ci consentono di utilizzare risoluzioni native su schede video di ultima generazione. Per i giocatori desiderosi di ottimizzare la propria esperienza, è possibile eseguire i propri giochi su una scheda grafica corrente senza dover eseguire l’aggiornamento.

[wpas_products keywords=video]


Altre recensioni di prodotti che potrebbero interessarti